Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia colonproctologica > medicinali e sanguinamento
Segna Forum Come Letti

   

medicinali e sanguinamento

perbacco
 

Ciao a tutti,
è la prima volta che scrivo, anche se da un po' leggo il forum.
Ho 35 anni e da almeno 15 soffro di emorroidi, al momento di secondo grado, con episodi di sanguinamento. Lo scorso anno, in occasione di una colonscopia, mi sono state effettuate delle legature elastiche con conseguenze nefaste: dopo 15 giorni emorragia e intervento chirurgico d'urgenza, dopo aver perso circa tre litri di sangue. [V]
Volevo chiedervi due cose:
a- ho notato che se assumo farmaci come antinfiammatori o antistaminici, inevitabilmente il giorno successivo ho perdite di sangue anche consistenti, sebbene magari siano mesi che non mi accade. Non mi stupisce per gli antinfiammatori, ma per gli antistaminici?
b- conoscete qualche centro, magari convenzionato col SSN, in cui si pratichi la metodologia d'intervento HAL Doppler?
Ciao

P.

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, se le feci sono di colore nero, giallo, bianco o verde bisogna preoccuparsi?
Le feci nere sono indice della presenza di sangue digerito all'interno, normalmente per micro-sanguinamenti dal tratto intestinale alto; le feci bianche o argillose potrebbero far sospettare un problema a carico del sistema biliare (pancreas, fegato o cistifellea), per lo più infiammazioni a livello del fegato. In entrambi i casi il consiglio è di recarsi subito dal medico curante. Le feci gialle possono avere significati differenti:
  • Se sono associate a diarrea, potrebbero essere in atto patologie infiammatorie del fegato e del colon, da indagare certamente.
  • Se sono associate feci normali potrebbe trattarsi di steatorrea, una condizione patologica caratterizzata da una notevole presenza di sostanze grasse non digerite nelle feci dovute a malassorbimento, anch’essa meritevole di una valutazione medica.
Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 15:50 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X