Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia colonproctologica > Perdita di sangue dall'ano, [sono gay]
Segna Forum Come Letti

   

Perdita di sangue dall'ano, [sono gay]

Alex_na
 

Salve, circa una settimana fa ebbi una perdita di sengue, color rosso vivo, dall'ano dopo aver defecato. Il sangue non era sulle/nelle feci, l'ho ritrovato sulla carta igienica (completamente sporcata), dopo di che non è uscito più. Seppur prouccupandomi che potesse essere qualcosa di grave, mi rincuorai dla fatto che sul foglietto delle istruzioni di un medicinale che stavo assumendo da qualke giorno per il mal di gola erano presenti come effetti collaterali lesioni allo stomaco....

... ieri il sangue mi è riuscito,anche se in moltissima minore quantità mi è riuscito, e non saprei se a questo punto mi devo preouccupare o meno... di dolori non ne ho, se non ke a volte ad esmepio l'altro ieri è capitato che mi faceva male apparato urinale, quale potrebbe essere la causa di tutto ciò?
Il sangue dall'ano mi è sempre uscito, da qlk anno a qst parte, ma pokissimo, quindi mi è sempre sembrata una cosa normale, stesso mia madre me l'ha confermato che a tutti capita. Non ho nè diarrea ne altro, le feci sono direi normali se non un pò più "molli" rispetto al normale. Non mi sforzo spesso quando vado in bagno.

Quindi a cosa potrebbe essere dovuto? Ho 18 anni, non soffro di nessuna malattia (se non che mio padre ha il diabete e quindi molto probabilmente da grande lo avrò ank'io). Potrebbe essere utile sapere il fatto che sono gay? e che ho avuto l'ultimo rapporto anale con il mio fidanzato circa 5 giorni prima dalla prima fuoriuscita di sangue dall'ano...

aspetto delle vostre risposte, grazie!

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe D'Oriano
Cari amici
Questo è un forum dove si discute di patologie ogni altro commento non è gradito.[!]
Ogni sanguinamento rettale richiede un approfondimento diagnostico.Probabilmente ,vista la tua giovane età, questo sanguinamento che imbratta la carta igienica è dovuto ad una fragilità del tessuto emorroidario, sicuramente traumatizzato nei rapporti anali.Una visita coloproctologica ed una proctoscopia sono necessarie per una precisa valutazione del problema.Da anni condanniamo le autoprescrizioni,ma vedo che ancora sono molto in uso,come anche il ricorrere al consiglio del farmacista[V].Disapprovo tali indicazioni,che in molti casi sono stati fonte di irrimediabile ritardo diagnostico.
Saluti Dr.Giuseppe D'Oriano
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112 E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli
Leggi altri commenti
Michelle87
 

Ciao!
Io soffro di stitichezza e anche a me, da un pò di tempo, succede che dopo la defecazione, trovo sulla carta igienica una striscietta di sangue rosso vivo...
Io ho intenzione di dirlo al farmacista, per vedere cosa mi consiglia... Spero non sia un problema di emorroidi.... ti consiglio di chiedere al farmacista, anche se non sò se i rapporti sessuali possano essere influenti al tuo problema, comunque a parte tutto, ti succede dopo la defecazione,quindi magari dillo al farmacista e vedi cosa ti consiglia, perlomeno io penso di fare così...
Ciao

airwave82
 

certo che i rapporti sessuali sono un problema
ma secondo me il problema principale è che la natura non ha fabbriccato il culo x essere penetrato

Michelle87
 

E non è detto che Dio abbia fabbricato il cuore x avere umanità.... Ne dubito a volte....

sciurus
 

..infatti il cuore ha ben altre funzioni...

chiedere ai cardiopatici....[}]

airwave82
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Michelle87

E non è detto che Dio abbia fabbricato il cuore x avere umanità.... Ne dubito a volte....
io nn parlo di Dio io parlo della natura che ha fabbriccato il cuore per battere solamente
piantala con questo falso buonismo michelle

Michelle87
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da airwave82

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Michelle87

E non è detto che Dio abbia fabbricato il cuore x avere umanità.... Ne dubito a volte....
io nn parlo di Dio io parlo della natura che ha fabbriccato il cuore per battere solamente
piantala con questo falso buonismo michelle
Come ti permetti di giudicarmi..... Non ti permetto di dire falso buonismo del mio pensiero è quello che penso punto e basta...
Odio chi fa battute sui gay... Non posso farci niente....

airwave82
 

beh allora la pensiamo diversamente , ciao

Michelle87
 

[quote]Messaggio inserito da dottdoriano

Cari amici
Questo è un forum dove si discute di patologie ogni altro commento non è gradito.[!]


Mi scusi...

Principessa5836
 

Alex condivido con il dottore..vai a fare una visita..così ti togli ogni dubbio e ti tranquillizzi..MICHELLE condivido quello che dici..purtroppo questa è la società in cui viviamo..AIRWAVE non penso sia falso buonismo..e non vedo perche devi insultare una persona che sicuramente avrà più cuore di te..

Principessa5836
 

Comunque quoto in pieno..in questo forum bisogna parlare di altro..Ciao..

Michelle87
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Principessa5836

Alex condivido con il dottore..vai a fare una visita..così ti togli ogni dubbio e ti tranquillizzi..MICHELLE condivido quello che dici..purtroppo questa è la società in cui viviamo..AIRWAVE non penso sia falso buonismo..e non vedo perche devi insultare una persona che sicuramente avrà più cuore di te..

Alex_na
 

...lasciamo perdere alcuni messaggi....

Grazie a tutti gli altri per le risposte che hanno dato,e volevo chiedere a chi sapesse in cosa consistono le visite consigliatemi dal dottore(una visita coloproctologica ed una proctoscopia) e se qualora le facessi il dottore capisse che il problema è dovuto ad una penetrazione anale (non vorrei che i miei avessero la conferma sul fatto che sono gay...). Grazie

perbacco
 

Ciao,

una visita coloproctologica consiste in un colloquio preliminare col medico, quindi di una visita all'ano esterna ed interna. Dopo averti fatto stendere su un fianco - di norma il sinistro - e averti chiesto di raccogliere le gambe al petto, il medico introduce un dito nell'ano e lo lubrifica. Quindi inserisce uno strumento chiamato proctosocopio che gli consente di vedere le pareti interne.
E' una visita piuttosto rapida e non dolorosa. Certo spesso fonte di imbarazzi e di qualche moderato fastidio.
Quanto al problema di non far sapere qualcosa ai tuoi, il medico è tenuto alla riservatezza. Suppongo infatti che nell'ambulatorio entrerai da solo, anche perchè mi pare che tu abbia 18 anni, quindi ...

Vai a farti visitare e non temere

P.

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, quali sono i principali cibi su cui puntare per ammorbidire le feci, se sono sempre dure? E quali per avere una maggior regolarità intestinale?
I cibi che aiutano ad ammorbidire le feci sono frutta e verdura come kiwi, susine, zucchine, pere, mele, e poi farine integrali, latte, olio di oliva, yogurt… ma soprattutto tanta acqua non gasata. Per integrare l’assunzione di liquidi è possibile prepararsi anche delle tisane lassative da bere due volte al giorno, prima del pranzo e della cena. Sono indicate le tisane ai fiori di malva, tiglio, altea e semi di lino, che nello stomaco, a contatto con l’acqua, formano una specie di mucillagine in grado di ammorbidire le feci e di aumentarne il volume. Al contempo, per avere una maggior regolarità intestinale servono fibre, dunque frutta e verdura, ma anche latte, uova, carne e pesce. Soprattutto occorrono acqua e movimento. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:34 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X