Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Cuore in salute > EXTRASISTOLATI.....
Registrazione Compleanni Segna Forum Come Letti


   
 
Filtra posts Strumenti Discussione
  #1231 (permalink)  
Vecchio 05-06-2018, 14:26 PM
L'avatar di Alba80
ForumSalute - Expert
Alba80
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 2.419
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Benvenuta Alba.
Le extrasistoli in cuore sano possono essere provocate anche da altre cause, tanto per citare, cattivo funzionamento della tiroide o problemi digestivi. Alcune volte le cause rimangono sconosciute. È' importante avere un Cardiologo a cui fare riferimento per tranquillità personale. Le extrasistoli sono aritmie benigne che non devono destare preoccupazione.
Buona vita.
Ciao, grazie della risposta.
Un po' mi hai tranquillizzata, ma un po' rimango in pensiero perché l'orario di quelle extrasistole corrispondono all'unico sforzo che ho fatto in quelle 24 ore.
Per le cause , si, io soffro di reflusso e sono ipotiroidea, ma è uno stato subvlinico e il tsh varia, a volte è normale, a volte alto.
Però anche prima dell'autunno scorso avevo questi problemi, negli anni passati, eppure non avvertivo battiti strani.
In più, a volte, sento il battito più veloce.
Rimango perplessa.
Grazie

Rispondi Con Citazione
  #1232 (permalink)  
Vecchio 10-06-2018, 18:18 PM
L'avatar di Rumble
Rumble
 
Nel forum da: Dec 2017
Messaggi: 5
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Salve a tutti, scrivo dopo un periodo di inattività. Ho recentemente fatto un controllo con ECG dinamico e sono risultate di nuovo un pò più di 2000 extrasistoli sopraventricolari (nessuna bigemina o trigemina). Io non riesco proprio ad abituarmici, il cardiologo dice che ho un cuore sano ma io mi sento uno straccio. Ho il terrore che mi possa venire un infarto e vivo proprio male la cosa.

Rispondi Con Citazione
  #1233 (permalink)  
Vecchio 10-06-2018, 18:54 PM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 30.034
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Rumble Visualizza Messaggio
Salve a tutti, scrivo dopo un periodo di inattività. Ho recentemente fatto un controllo con ECG dinamico e sono risultate di nuovo un pò più di 2000 extrasistoli sopraventricolari (nessuna bigemina o trigemina). Io non riesco proprio ad abituarmici, il cardiologo dice che ho un cuore sano ma io mi sento uno straccio. Ho il terrore che mi possa venire un infarto e vivo proprio male la cosa.
Se il Cardiologo ti ha tranquillizzato, non hai da temere. Non ti ha prescritto farmaci per tenere a bada le extra?

__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
  #1234 (permalink)  
Vecchio 10-06-2018, 19:26 PM
L'avatar di Rumble
Rumble
 
Nel forum da: Dec 2017
Messaggi: 5
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Se il Cardiologo ti ha tranquillizzato, non hai da temere. Non ti ha prescritto farmaci per tenere a bada le extra?
No, ha detto che se cominciassi a prendere dei betabloccanti alla mia età (20 anni) non riuscirei più a vivere senza, e sono indicati per persone con problemi cardiaci più seri. Ha consigliato inoltre di svolgere attività fisica aerobica, ma sembra quasi un controsenso per me. Dall'ECG è risultato inoltre che durante le 24h di registrazione ho avuto un attacco di tachicardia (dovutoad un attacco di panico) è un episodio di bradicardia notturna. A detta del medico quest'ultimo è stato un fenomeno avvenuto durante la fase REM del sonno, di cui peraltro non mi sono nemmeno accorto. Ho fatto analisi del sangue e vanno bene, la tiroide pure era a posto, mi han fatto una cardiografia che non ha riscontrato nulla di anomalo, se non appunto delle extrasistoli sopraventricolari. Riportati tutti gli esami anche al mio medico di base, a sua detta, per esclusione, il mio dovrebbe essere un problema di ansia. Io so di essere ansioso e faccio fatica a controllare lo stress, senza contare che ho sempre il timore che le mie estrasistoli siano un principio di infarto (ho il terrore degli infarti, e, più in generale della morte). Io ogni giorno vivo con il terrore di morire poichè avverto le extrasistoli come un fattore negativo e limitante.

Chiedo a te Apollonia (ma per estensione anche ad altri che leggono il post magari) come posso distogliere l'attenzione dal mio cuore per vivere più serenamente? Di notte soprattutto faccio fatica ad addormentarmi perchè in qualunque posizione mi metta sento il cuore che batte e quindi "mi ascolto troppo" e "aspetto" l'imminente extrasistole. Mi addormento quando proprio son stanco morto.

Grazie in anticipo, per me già solo il fatto che esista un gruppo di ascolto così grande e così longevo è un supporto non indifferente.

Rispondi Con Citazione
  #1235 (permalink)  
Vecchio 11-06-2018, 07:06 AM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 30.034
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Rumble Visualizza Messaggio
No, ha detto che se cominciassi a prendere dei betabloccanti alla mia età (20 anni) non riuscirei più a vivere senza, e sono indicati per persone con problemi cardiaci più seri. Ha consigliato inoltre di svolgere attività fisica aerobica, ma sembra quasi un controsenso per me. Dall'ECG è risultato inoltre che durante le 24h di registrazione ho avuto un attacco di tachicardia (dovutoad un attacco di panico) è un episodio di bradicardia notturna. A detta del medico quest'ultimo è stato un fenomeno avvenuto durante la fase REM del sonno, di cui peraltro non mi sono nemmeno accorto. Ho fatto analisi del sangue e vanno bene, la tiroide pure era a posto, mi han fatto una cardiografia che non ha riscontrato nulla di anomalo, se non appunto delle extrasistoli sopraventricolari. Riportati tutti gli esami anche al mio medico di base, a sua detta, per esclusione, il mio dovrebbe essere un problema di ansia. Io so di essere ansioso e faccio fatica a controllare lo stress, senza contare che ho sempre il timore che le mie estrasistoli siano un principio di infarto (ho il terrore degli infarti, e, più in generale della morte). Io ogni giorno vivo con il terrore di morire poichè avverto le extrasistoli come un fattore negativo e limitante.

Chiedo a te Apollonia (ma per estensione anche ad altri che leggono il post magari) come posso distogliere l'attenzione dal mio cuore per vivere più serenamente? Di notte soprattutto faccio fatica ad addormentarmi perchè in qualunque posizione mi metta sento il cuore che batte e quindi "mi ascolto troppo" e "aspetto" l'imminente extrasistole. Mi addormento quando proprio son stanco morto.

Grazie in anticipo, per me già solo il fatto che esista un gruppo di ascolto così grande e così longevo è un supporto non indifferente.
Mio caro Rumble, anche io ho sofferto di attacchi di panico e so perfettamente cosa provi . Non so se hai contattato uno specialista per questo problema, se no, sarebbe opportuno che tu lo facessi. Ci vuole un piccolo aiuto farmacologico che solo uno specialista ti può offrire: e' necessario il riposo notturno. Per quanto riguarda le extra dovresti cercare di svalutare, se ci riesci , e forse l'attività aerobica potrebbe aiutarti. Io ho praticato corsa, cominciando piano piano, magari iniziando con la camminata veloce. Fa bene alla mente e al cuore. Hai controllato l'apparato digerente? Non hai nulla da temere, il tuo cuore e' sano, solo in po' capriccioso.

__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
  #1236 (permalink)  
Vecchio 11-06-2018, 11:51 AM
L'avatar di Rumble
Rumble
 
Nel forum da: Dec 2017
Messaggi: 5
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Mio caro Rumble, anche io ho sofferto di attacchi di panico e so perfettamente cosa provi . Non so se hai contattato uno specialista per questo problema, se no, sarebbe opportuno che tu lo facessi. Ci vuole un piccolo aiuto farmacologico che solo uno specialista ti può offrire: e' necessario il riposo notturno. Per quanto riguarda le extra dovresti cercare di svalutare, se ci riesci , e forse l'attività aerobica potrebbe aiutarti. Io ho praticato corsa, cominciando piano piano, magari iniziando con la camminata veloce. Fa bene alla mente e al cuore. Hai controllato l'apparato digerente? Non hai nulla da temere, il tuo cuore e' sano, solo in po' capriccioso.
Non ho fatto nessun controllo all'apparato digerente ma so di avere una digestione molto lenta, quello si. In questi giorni sto cercando di migliorare la mia alimentazione e di fare delle passeggiate quando posso, sperando di trovare sollievo ai miei problemi che mi rendono stressatissimo. Cercherò di ascoltare i tuoi consigli e di non pensarci troppo, ti ringrazio moltissimo per la disponibilità, ti auguro buona giornata.

Rispondi Con Citazione
  #1237 (permalink)  
Vecchio 10-07-2018, 12:29 PM
L'avatar di alexben
ForumSalute - Senior
alexben
 
Nel forum da: Jan 2010
Messaggi: 281
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

macchè guariti ...per un po' di tempo mi hanno dato tregua(dopo l'assunzione per un lungo periodi di magnesio)adesso è da maggio ...se non le ho di giorno le ho di notte quasi continue...cerco di non angosciarmi ,ma dovrò tornare dal cardiologo...

Rispondi Con Citazione
  #1238 (permalink)  
Vecchio 15-07-2018, 15:55 PM
L'avatar di Alba80
ForumSalute - Expert
Alba80
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 2.419
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Rumble Visualizza Messaggio
Salve a tutti, scrivo dopo un periodo di inattività. Ho recentemente fatto un controllo con ECG dinamico e sono risultate di nuovo un pò più di 2000 extrasistoli sopraventricolari (nessuna bigemina o trigemina). Io non riesco proprio ad abituarmici, il cardiologo dice che ho un cuore sano ma io mi sento uno straccio. Ho il terrore che mi possa venire un infarto e vivo proprio male la cosa.
Ciao,
Anche dal mio ecg delle 24 ore sono risultate extrasistole sopraventricolari, corrispondenti all'orario dell'unico sforzo che ho fatto.
Per il resto il cuore è sano.
Ho pure il battito accelerato al mattino presto.
Di solito non ci penso.
Il cardiologo dice che al prossimo controllo mi potrebbe dare dei beta bloccanti ma a me non piace prendere medicine.

Rispondi Con Citazione
  #1239 (permalink)  
Vecchio 12-09-2018, 20:19 PM
L'avatar di Luca73d
Luca73d
 
Nel forum da: Sep 2018
Messaggi: 4
Predefinito EXTRASISTOLATI.....

ciao a tutti, questo è il mio primo post in cerca di consigli per la mia salute.ho 45 anni e da circa 18 mesi non mi sento un gran che. sono seguito da un cardiologo che mi ha riscontrato un boato di extra, peggiorate nell'ultimo olter ( 67000)nelle 24 ore. quindi mi ha consigliato subito un aritmologo,che lunedì scorso mi ha visitato e mi ha subito inserito in lista per un ablazione per fine mese. in linea di massima ho capito di che cosa mi faranno, ma mi è venuta un ansia da paura. pensate debba sentire un altro parere? grazie in anticipo

Rispondi Con Citazione
  #1240 (permalink)  
Vecchio 13-09-2018, 11:49 AM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 30.034
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Luca73d Visualizza Messaggio
ciao a tutti, questo è il mio primo post in cerca di consigli per la mia salute.ho 45 anni e da circa 18 mesi non mi sento un gran che. sono seguito da un cardiologo che mi ha riscontrato un boato di extra, peggiorate nell'ultimo olter ( 67000)nelle 24 ore. quindi mi ha consigliato subito un aritmologo,che lunedì scorso mi ha visitato e mi ha subito inserito in lista per un ablazione per fine mese. in linea di massima ho capito di che cosa mi faranno, ma mi è venuta un ansia da paura. pensate debba sentire un altro parere? grazie in anticipo
Benvenuto Luca, dove farai l'ablazione?

__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
  #1241 (permalink)  
Vecchio 13-09-2018, 13:58 PM
L'avatar di Luca73d
Luca73d
 
Nel forum da: Sep 2018
Messaggi: 4
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Ciao,la farò al policlinico casilino. Pensavo forse di fare un altra visita specialistica per un altro parere,ho trovato per il 20 un aritmologo del San Filippo neri. cosa ne pensi

Rispondi Con Citazione
  #1242 (permalink)  
Vecchio 13-09-2018, 17:43 PM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 30.034
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Luca73d Visualizza Messaggio
Ciao,la farò al policlinico casilino. Pensavo forse di fare un altra visita specialistica per un altro parere,ho trovato per il 20 un aritmologo del San Filippo neri. cosa ne pensi
Del Casilino ne parlano molto bene. Se non ti senti sicuro ascolta un altro parere, ma 67.000 extra sono parecchie. Io ho fatto l'ablazione due volte, una per la TPSV che è riuscita e una per la FA non riuscita. Ti hanno mai consigliato farmaci?

__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
  #1243 (permalink)  
Vecchio 13-09-2018, 19:05 PM
L'avatar di Luca73d
Luca73d
 
Nel forum da: Sep 2018
Messaggi: 4
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Il mio cardiologo mi ha dato da subito del congescor,poi me lo ha tolto e adesso lo sto riprendendo. Per le extra non mi sembra faccia effetto,penso me lo abbia fatto riprendere per non affaticare il cuore, è un po' ingrossato.mi ha dato anche del triatec per tenere bassa la pressione,visto che con le extra che ho misurarla e difficile


Ultima modifica di Luca73d; 13-09-2018 alle 19:06 PM Motivo: Errore scrittura
Rispondi Con Citazione
  #1244 (permalink)  
Vecchio 14-09-2018, 08:12 AM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 30.034
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Citazione:
Originariamente Inviato da Luca73d Visualizza Messaggio
Il mio cardiologo mi ha dato da subito del congescor,poi me lo ha tolto e adesso lo sto riprendendo. Per le extra non mi sembra faccia effetto,penso me lo abbia fatto riprendere per non affaticare il cuore, è un po' ingrossato.mi ha dato anche del triatec per tenere bassa la pressione,visto che con le extra che ho misurarla e difficile
In questi casi è necessario ricorrere all'ablazione. Per quanto riguarda la procedura non devi temere, io non ho provato dolore, solo qualche fastidio. Sarai vigile ma sedato, tranquillissimo.

__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
  #1245 (permalink)  
Vecchio 14-09-2018, 16:57 PM
L'avatar di Luca73d
Luca73d
 
Nel forum da: Sep 2018
Messaggi: 4
Predefinito Riferimento: EXTRASISTOLATI.....

Grazie per l'incoraggiamento,farò comunque una visita per scrupolo da un aritmologo del fate bene fratelli,nel frattempo mi godo il mio bimbo di 14 mesi.

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 09:09 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X