Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Cuore in salute > ECG possibile ivs?
Segna Forum Come Letti

   
  #1 (permalink)  
Vecchio 10-09-2018, 04:05 AM

ECG possibile ivs?

Ely93
 

Ciao a tutti
Premetto che giovedì sera ho la visita dal cardiologo, ma sono in ansia da venerdì.
Mi hanno fatto ecg in ospedale poiché il 24 settembre mi opero al setto nasale (anestesia generale...)

Ho 25 anni, non faccio pesi, il risultato dice
"Minimi criteri di voltaggio per IVS"
Ecg ai limiti della norma.

Perché ai limiti? Ho persino calcolato gli indici di ivs contando i quadratini, sto diventando matta ad aspettare giovedì!

Possibile che non mi potrò operare se soffro di ipertrofia? Può essere anche che non la ho?
E anche avendola, può significare che non mi opero? Respiro male e aspettavo da anni questa operazione, mi laureo a novembre e ci tengo davvero a respirare quel giorno...
Chiedo scusa per il papiro.
Allego foto ecg.

Distinti saluti e anticipatamente ringrazio.

Anteprime Allegati
20180910_030351.jpg   20180910_030416.jpg  
MIGLIOR COMMENTO
Apollonia
Citazione:
Originariamente Inviato da Ely93 Visualizza Messaggio
Ciao a tutti
Premetto che giovedì sera ho la visita dal cardiologo, ma sono in ansia da venerdì.
Mi hanno fatto ecg in ospedale poiché il 24 settembre mi opero al setto nasale (anestesia generale...)

Ho 25 anni, non faccio pesi, il risultato dice
"Minimi criteri di voltaggio per IVS"
Ecg ai limiti della norma.

Perché ai limiti? Ho persino calcolato gli indici di ivs contando i quadratini, sto diventando matta ad aspettare giovedì!

Possibile che non mi potrò operare se soffro di ipertrofia? Può essere anche che non la ho?
E anche avendola, può significare che non mi opero? Respiro male e aspettavo da anni questa operazione, mi laureo a novembre e ci tengo davvero a respirare quel giorno...
Chiedo scusa per il papiro.
Allego foto ecg.

Distinti saluti e anticipatamente ringrazio.
Ciao Ely, benvenuta.
Penso dovrai aspettare il responso del cardiologo, che potrebbe richiedere qualche altro esame prima pronunciarsi. Nulla di grave, non temere. Sono indagini complementari.
__________________
Ilde
Continua a leggere...
  #3 (permalink)  
Vecchio 10-09-2018, 16:37 PM
Ely93
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Ciao Ely, benvenuta.
Penso dovrai aspettare il responso del cardiologo, che potrebbe richiedere qualche altro esame prima pronunciarsi. Nulla di grave, non temere. Sono indagini complementari.
Ciao, innanzitutto grazie mille.
Sono io stessa che voglio richiedere un ecocardio, insomma, so che con la salute non si scherza.
Mi sembra tutto assurdo, ci sono davvero possibilità di far saltare l'operazione? 😥 morirò di ansia aspettando giovedì.

Un'ultima cosa, la dicitura "ai limiti della norma" implica qualcosa di positivo o di rischioso?

  #4 (permalink)  
Vecchio 10-09-2018, 17:46 PM
Apollonia
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Ely93 Visualizza Messaggio
Ciao, innanzitutto grazie mille.
Sono io stessa che voglio richiedere un ecocardio, insomma, so che con la salute non si scherza.
Mi sembra tutto assurdo, ci sono davvero possibilità di far saltare l'operazione? 😥 morirò di ansia aspettando giovedì.

Un'ultima cosa, la dicitura "ai limiti della norma" implica qualcosa di positivo o di rischioso?
Ai limiti della normalità rientra ancora nella normalità. Non morirai di ansia, anzi più cerchi di stare tranquilla e meglio è. Non credo che ci sia la possibilità di vietare l'intervento, perchè tanta preoccupazione? E' la prima volta che fai un elettrocardiogramma?

Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


  #5 (permalink)  
Vecchio 10-09-2018, 17:58 PM
Ely93
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Ai limiti della normalità rientra ancora nella normalità. Non morirai di ansia, anzi più cerchi di stare tranquilla e meglio è. Non credo che ci sia la possibilità di vietare l'intervento, perchè tanta preoccupazione? E' la prima volta che fai un elettrocardiogramma?
Ne feci uno a circa 16 17 anni...sono sempre stata una persona sensibile e sperimentai la tachicardia.
A parte soffi innocenti da piccola è sempre stato tutto ok...

Non supero i criteri più sensibili come cornell sok. Etc, ma non capisco davvero perché li sfioro in questo modo, può essere semplicemente una caratteristica come tante oppure un fattore di giovane età?

Grazie, sei molto dolce.

  #6 (permalink)  
Vecchio 10-09-2018, 19:53 PM
Apollonia
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Ely93 Visualizza Messaggio
Ne feci uno a circa 16 17 anni...sono sempre stata una persona sensibile e sperimentai la tachicardia.
A parte soffi innocenti da piccola è sempre stato tutto ok...

Non supero i criteri più sensibili come cornell sok. Etc, ma non capisco davvero perché li sfioro in questo modo, può essere semplicemente una caratteristica come tante oppure un fattore di giovane età?

Grazie, sei molto dolce.
Questo deve valutarlo il medico che ti visiterà. Noi non possiamo spingerci oltre, ma tu stai tranquilla.

  #7 (permalink)  
Vecchio 11-09-2018, 12:52 PM
Ely93
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Apollonia Visualizza Messaggio
Questo deve valutarlo il medico che ti visiterà. Noi non possiamo spingerci oltre, ma tu stai tranquilla.
Grazie Apollonia. Lascio aperto in caso arrivi qualche persona che ha avuto la dicitura "ai limiti".
Una cosa solo non mi è chiara, ai limiti e NEI limiti è la stessa cosa?

  #8 (permalink)  
Vecchio 12-09-2018, 15:25 PM
Apollonia
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Ely93 Visualizza Messaggio
Grazie Apollonia. Lascio aperto in caso arrivi qualche persona che ha avuto la dicitura "ai limiti".
Una cosa solo non mi è chiara, ai limiti e NEI limiti è la stessa cosa?
Nei limiti significa dentro i limiti normali.
Ai limiti significa quasi un borderline.
Dipende tutto da colui che ha interpretato il responso.
Ti porto un esempio.
Il mio atrio sinistro per alcuni è lievemente ingrandito, per altri è ai limiti della norma, per qualcun altro è nei limiti della norma.
Senza troppo stare a sofisticare credo che l'operatore abbia voluto dire "siamo ancora nella normalità".

Carica altri commenti...
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 00:36 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X