Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Fisioterapia e riabilitazione > mal di testa
Segna Forum Come Letti

   

mal di testa

berto1331
 

Buona sera...Vorrei un consiglio. Otto mesi fa ho subito un colpo di frusta a causa di un tamponamento. Dopo diversi accertamenti (lastre, visita da otorino, visita fisiatrica, visita da osteopata) ho fatto un ciclo di sedute da un osteopata per cercare di farmi passare vertigini fastidiosissime.Le cose sono andate meglio ma ancora, ogni tanto, mi tornano vertigini e forti mal di testa, veri e propri attacchi di cervicale. Che fare? Che farmaci prendere? Ho già provato aulin e voltaren. Anche se il dolore forte si affievolisce mi rimane comunque un senso di formicolio lungo la colonna vertebrale insieme a qualche vertigine...tutto ciò rientra nel quadro clinico?

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Marco Musorrofiti
Prima di rispondere le dico che in questo forum c'è anche la sezione di osteopatia, dove lei potrà fare le domande al collega riguardo a cosa ha fatto dall'osteopata. A mio avviso quando ci sono problemi di vertigini, dopo i controlli doverosi dall'otorino e dal fisiatra, bisogna andare ad agire sulla postura, sull'apparato visivo e sul sistema propriocettivo.
__________________
DOTT. MARCO MUSORROFITI
Cell. 3384171276

http://www.fisioterapiaroma.info
La fisioterapia a roma. Fisioterapia domiciliare 7 giorni su 7
http://www.albofisioterapisti.com
IL PORTALE DEDICATO ALL'ALBO DEI FISIOTERAPISTI - Elenco fisioterapisti in Italia
http://www.elettromedicaleusato.com
Annunci di compravendita di elettromedicali
http://www.conferenzeonline.net
Il nuovo modo di aggiornarsi
http://www.posturale.org
PANCA FLEXiMAT : la nuova panca posturale riabilitativa.
http://www.fisioterapia.tv
La prima web tv sulla fisioterapia e riabilitazione
Leggi altri commenti
giramondo
 

Scusi se la contraddico Dr.Marco ma ha mai valutato i risulatati della prassi normalmente da lei suggerita? spesso non porta nessun miglioramento concreto e la persona va avanti per anni con gli stessi disturbi spendendo tanti soldi e non ottenendo quasi nulla. quello che spesso succede dopo un colpo di frusta che non viene mai analizzato, oltre che alla ricerca di legamenti rotti o ossa incrinate, che le vertebre si possono spostare dal loro asse fisiologico, soprattutto la prima dove ci appoggia sopra il cranio. senza un intervento appropriato le vertebre rimangono fuori posto e la zona interessata degenera con le conseguenze che vengono descritte dalle persone colpite da colpo di frusta. con un nuovo metodo svizzero è possibile ovviare a questo problema in una sola seduta in modo molto semplice e duraturo.
per poter vedere questi disallineamenti, una radiografia sagittale o transorale sono obsolete, ci vuole una tac-spirale 3D ad alta risoluzione, ricostruita con cura, allora si che si mettono in evidenza rotazioni della vertebra atlante anche di 8 gradi e delle altre vertebre anch edi 15 gradi con compressione di nervi e vasi sanguigni circostanti soprattutto quelli fuoriuscenti dal forame giugolare. il sito dove si possono vedere le immagini e avere le informazioni, è stato censurato con la scusa che non si puo fare publicita su questo forum. in verità precludete le persone alla conoscienza di verità scomode che rendono certe diagnosi e lunghi trattamenti completamente superati e obsoleti. come al solito gli interessi economici prevalgono!!
oggi è possibile con un solo trattamento risolvere circa 70% delle emicranie e permettere alle persone colpite da colpo di frusta di tornare ad essere quelle di prima. censurare queste informazioni vuol dire voler mantenere i pazienti malati, per poterli spremere come limoni. è uguale com quale scusa la censura viene giustificata! se ne ha le possibilità, faccia togliere il nome a.t.l.a.n.t.o.t.e.c (senza i puntini) dalla lista delle parole censurate, non farlo vuol dire.... solo un sacco di cose negative che non abbisognano di essere scritte.
spero di non aver urtato troppo la sua suscettibilità.
cordiali saluti

Dr. Marco Musorrofiti
 

Sono contento di avere come ospite del mio forum un paladino della salute come lei. Solo lei in Italia si preoccupa della salute dei pazienti.
Io lavoro presso l'Università di Chieti e lì sperimentiamo e valutiamo tutte le metodiche da noi utilizzate. Prima di avvalerci di una metodica dobbiamo passare il parere di varie comissioni scientifiche.
Nel reparto di Chieti, dove lavoro, andando ad agire sul sistema posturale, in collaborazione con l'otorino, risolviamo spesso i problemi di vertigini dati dal classico colpo di frusta. Senza prendere in giro nessuno.
Mi creda di persone che si sentono i salvatori della patria in Italia ce ne sono davvero tanti.
Comunque io sono aperto a qualsiasi discussione senza avere alcun pregiudizio, quindi le chiedo di inviarmi delle pubblicazioni scientifiche ( e ribadisco pubblicazioni scientifiche ) sul metodo da lei proposto.
Cordiali saluti a lei.

drhouse
 

Quello che mi chiedo e chiedo a Giramondo,ci sono dei dati che provano scientificamente che questo metodo funzioni?
Se si,perchè non viene attuato(quimi rivolgo al Dr.Musorrofiti).
Se invece non ci sono riconoscimenti scientifici non capisco l'accanimento di Giramondo a voler far conoscere questo mero metodo.
________________________________________________________________________________
Saluti
Dr.House

Dr. Marco Musorrofiti
 

Ho chiesto la documentazione scientifica ma non mi è stata data risposta. Per me la discussione termina così.

berto1331
 

ho letto in internet le soluzioni che propongono per la lussazione dell'atlante. E' possibile che funzioni davvero?

Dr. Marco Musorrofiti
 

Ripeto ancora. Io non dico a priori che una metodica funziona o meno.Sono giovane e ho tanta voglia di imparare. Per questo mi documento su testi scientifici seri. Ho chiesto a colui che sentenzia che lui è l'unico che risolve questi tipi di problemi la documentazione scientifica, ma non mi ha mai fatto avere niente in mano. In giro ci sono tanti chiaccheroni ( sicuramente non sarà il caso del nostro amico )che dicono che sono i salvatori della patria, io sono pure pronto ad ascoltarli e a farmi poi una mia opinione giusta o sbagliata che sia. Pretendo pure, però, che tali metodiche vengano riconosciute a livello scientifico, ovvero devono essere pubblicate su riviste apposite dopo una serie di iter, che saranno pure lenti ma ci garantiscono la tutela sulla salute del cittadino.
Cordiali saluti

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:34 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X