Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Fisioterapia e riabilitazione > Fisioterapia adatta per ernie cervicali
Segna Forum Come Letti

   

Fisioterapia adatta per ernie cervicali

carezza_81
 

CON I SEGUENTI REFERTI IN MANO:

RADIOGRAFIA CERVICALE CON OBLIQUE

“Rettificazione della fisiologica lordosi cervicale; note di carattere spondilouncortrosico dei metameri esaminati; riduzione in ampiezza dello spazio intersomatico C5-C6. Regolare ampiezza dei forami intersomatici”

RX RACHIDE IN TOTO

“Lieve atteggiamento di scoliosi dorso lombare sinistro convessa; trocosi lombare. Lieve dismetria delle creste iliache; la destra sopravanza la sinistra di circa 3 mm”

RM COLONNA CERVICALE

“Esame eseguito con tecnica Spin Echo per immagini sagittali dipendenti da T1, con tecnica Gradient Echo per immagini sagittali ed assiali dipendenti da T2*. Perdita da rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale.
Accenno a protusione globale C3 C4.
Ernia discale postero mediana e appena paramediana destra nell’ambito di una protusione soprattutto posteriore C4 C5.
Importante ernia discale postero laterale-intraforaminale destra in parte discendente nell’ambito di una protusione soprattutto postero laterale-intraforaminale destra C5 C6.
Ernia discale postero mediana in parte discendente C6 C7.
Minima protusione focale postero mediana C7 D1.
Le discopatie improntano sacco durale e spazi subaracnoidei prospicienti; il midollo nel tratto esaminato conserva regolari caratteristiche di segnale.”

CHE TIPO DI FISIOTERAPIA POTREI FARE?

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Fabrizio Picciolo
Salve carezza81, ho appreso la sua delicata situazione clinica e sono del parere che la rettilineizzazione del rachide cervicale non può regredire, o meglio, non ho mai avuto la fortuna di vedere questo miracolo. Con questo non voglio demoralizzarla, ma solo spiegarle che il rachide cervicale dopo un evento "traumatico" modifica la sua curva fisiologica attraverso la contrazione dei muscoli più profondi per creare un meccanismo di protezione nei confronti di altri eventuali insulti traumatici poichè, nel rachide cervicale alloggiano le arterie vertebrali che portano sangue al cervello. Le discopatie e le ernie, altro non sono che espressione di disfunzioni vertebrali mantenute nel tempo. Il rachide cervicale compensa squilibri e disfunzioni della giunzione C0-C1 (occipite e prima vertebra cervicale) e della cerniera cervico-toracica (C7-D1-D2), infatti, se ci fa caso, nella sua risonanza non troverà problemi a questo livello. Le posso dire che le terapie strumentali non servono a nulla e le aborro. Quello che io faccio in questi casi è lavorare sulle strutture attorno a quelle in disfunzione, quindi la cerniera cervico-craniale e cervico-toracica, poi dare libertà ai cingoli scapolari (clavicola, scapola, 1° e 2° costa, fasce del collo ecc..). La cosa più sbagliata e rischiosa è farsi manipolare il collo con tecniche aggressive. Il rachide cervicale, liberato dalle restrizioni intorno ad esso, potrà riadattarsi, anche avendo perso la sua curva fisiologica e non escludo che almeno una parte delle lesioni discali non possano migliorare.
__________________
Dr. Fabrizio Picciolo
Osteopata D.O., Fisioterapista
Leggi altri commenti
ba84
 

I rimedi per manipolare e trattare l’ernia del disco cervicale sono solitamente:

Esercizi cervicali di distensione
Ginnastica posturale per la colonna
Trattamenti osteopatici
tieni, però, conto che io non sn addetta ai lavori, ma semplice paziente (catorcio)
(per quanto riguarda la lieve scoliosi, mi permetto di indicarti l'istituto ISICO, diretto dal prof. Negrini (ritenuto il massimo esperto riguardo alla scoliosi e alle patologie del dorso in Italia e in Europa)

carezza_81
 

Ciao Ba84,
grazie per avermi risposto!
E la tecar e laser terapia non vanno bene?
Che genere di problemi hai tu al rachide cervicale?

ba84
 

io ho più che altro problemi alla cervicale e alla zona lombare. da quanto mi dice un'amica che sta studiando fisioterapia, dovrebbero essere collegati alla postura. lavoro tanto al pc e da quanto mi dice lei dovrei rafforzare gli addominali. più che altro dovrei andare da uno specialista (sono fifona e detesto le radiografie).

carezza_81
 

Guarda ti consiglio vivamente di farlo per iniziare a correggere la postura quanto prima. Non prenderla alla leggera. Anche a me è sempre sembrata una sciocchezza e solo ora mi rendo conto di quanto aveva ragione chi me lo consigliava.
5 anni fa presi una brutta caduta di spalle (scivolai sul pavimento bagnato all'indietro) con conseguente rettilineizzazione della lordosi cervicale, ma mi ripresi senza grossi postumi; poi incidente con colpo di frusta; più postura errata mantenuta nel tempo fregandomene con ore e ore al pc e sui libri; più eventuale predisposizione genetica..e ora mi ritrovo fregata con grossi problemi che mi porterò appresso per il resto della mia vita.
Non piace fare le RX manco a me, ma solo così ho scoperto di avere una gamba più lunga dell'altra e posso aiutarmi mettendo una soletta.
Pensa di più alla tua salute e non avere paura di affrontare i problemi.
Te lo dice una super-fifona.
Un saluto

ba84
 

hai proprio ragione, devo muovermi!
da fifona, mi sono iscirtta al forum (e non solo a questo) per avere informazioni su una metodica senza raggi x che aembra essere innovativa nella valutazione posturale, solo che nessuno risponde. io ho fatto un giretto sul sito del rivenditore italiano (hakomed.it). credo - sempre da profana che non ne capisce una cippa - che potrebbe essere utile anche nel tuo caso, soprattutto in fase di monitoraggio alle terapie che intraprenderai (da fifona a fifona, se può evitarti raggi X, perchè no). ho scoperto anche che la ditta ha pubbilcato un video su youtube, ma credo sia lo stesso che compare sul loro sito. se hai tempo prova a dare un occhio.

dott.G.Sesenna
 

Gent.ma utente,
in riferimento alla patologia da lei descritta io le consiglierei, previa valutazione Fisiatrica e Fisioterapica, trattamenti riabilitativi volti alla corretta gestione della sintomatologia algica (terapie fisiche) e terapie manuali volte alla distensione cervicale ed al riprinstino di una corretta mobilità articolare con recupero di una fisiologica lordosi cervicale (probabilmente la rettilineizzazione cervicale ha contribuito alla genesi delle discopatie poichè quel determinato dismorfismo del rachide cervicale ha una capacità di carico inferiore rispetto alla corretta e fisiologica lordosi del segmento di rachide in esame). Escluderei in modo assoluto trattamenti manipolativi poichè il quadro risulta piuttosto complesso e potrebbe compromettere ulteriormente prognosi e sintomatologia. Tuttavia le componenti erniate tendono a disidratarsi determinando in tal modo una diminuzione di volume generando una regressione della algia cervicale.
Saluti.

Bonfolina
 

Ciao a tutti!
Età anagrafica: 25; età effettiva: oltre i 90!
In seguito a due incidenti automobilistici, ho la rettilineizzazione del rachide cervicale c1-c7 e due discopatie tra l4-l5 e l5-s1. Dopo aver consultato un tot di "luminari" e provato diverse "tecniche", sono approdata all'Isokinetic di Milano. Ho iniziato questo percorso di riabilitazione da circa due mesi e benchè stia leggermente meglio, non sto bene ed ho la netta sensazione che dovrò imparare a convivere con tutti i dolori, e le connesse limitazioni, che ho. Vorrei sapere un pò le vostre esperienze e soprattutto se...si guarisce!
Grazie.
Ciao,
G.

Dr. Fabrizio Picciolo
 

Dato che avrà fatto molte sedute di ginnastica, mi chiedo perchè non farne solo un paio da un osteopata bravo?

__________________
Dr. Fabrizio Picciolo
Osteopata D.O., Fisioterapista
naddy
 

Scusate una domanda, ma come si fa a capire se si ha la cervicale??' Io è da alcune settimane che ho dolore dietro al collo, male di testa, e vertigini. Anni fa ho fatto rx, e mi avevano trovato atrosi. Sono andata dal medico l'altra settimana, e lui mi ha detto che ho una forte tensione , mi ha detto di prendere x 3 giorni brufen. Sembrava meglio, ma oggi ho nuovamente tutti i sintomi. Cosa mi consigliate??? Grazie..

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 14:29 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X