Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Odontoiatria generale e ortodonzia > Sfortuna o ..... ?
Segna Forum Come Letti

   

Sfortuna o ..... ?

MircoB
 

Salve,
mi sono recato da un dentista (consigliatomi da amici) perché avevo una scheggiatura al 34 e una vecchia otturazione leggermente sfaldata al 45.
Il dentista vedendo la lastra che avevo portato si accorse che il premolare inferiore sembrava avesse un’infezione (granuloma) nella radice e quindi mi consigliò di intervenire per pulire e curarlo prima della sistemazione superficiale. Feci presente che il dente era già stato devitalizzato due volte nel 2004-2005, nel senso che era stato aperto e devitalizzato ma dato che dopo qualche mese mi faceva ancora male era stato riaperto e “ripassato” con aghi e disinfettanti.
Mi disse anche che all’ultimo molare superiore (17) era da rifare l’otturazione in quanto secondo lui c’era qualcosa: a me non faceva male, non vedevo nulla di grave tanto che era appena stata fatta l’anno precedente.

Conclusione dopo 2 mesi di sedute non ancora terminate:
- 45 ok (era veramente una sciocchezza);
- 17 da due mesi a questa parte non riesco proprio a masticare da quel lato, sento il caldo e il freddo e con la minima pressione mi duole;
- 34 e qui viene il bello: nell’ultima seduta chiedo se possiamo fare a meno dell’annestesia e lui mi dice di si. Apre e comincia ad andare in profondità con gli aghi per un bel po’ finchè con una siringa spruzza un po’ di ipoclorito di sodio e io comincio ad urlare di dolore. Lui non capisce il motivo ma comunque pulisce con fisiologica, aspira e mi fa una lastra per capirne di più. Dalla lastra si vede che l’ago è entrato per qualche millimetro nel canale andando poi tutto da un lato forando il dente ed entrando per un cm nell’osso della mandibola. Subito disinfettato, chiuso temporaneamente e corso in farmacia a prendere l’antibiotico.

Ora, oltre a chiedermi quale sia l’effetto della varechina iniettata direttamente nell’osso, vorrei capire se sono stato sfortunato o si possa parlare di “poca professionalità” del medico. Inoltre forse si poteva anche vedere subito se nel 17 si andava troppo in profondità…….o no?

Saluti e grazie per eventuali commenti.

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Ruffoni Diego
Controlli se chi sta operando su di lei, è iscritto all'ordine dei medici, se così fosse, dobbiamo ammettere che siano subentrate delle complicanze, che ora le stanno trattando.
È difficilissimo iniettare ipoclorito nell’osso essendo un tessuto calcificato, per cui è avvenuto solo un minimo contatto, che un buon odontoiatra sa trattare facilmente.
Dott. Ruffoni Diego
__________________
Dott. Ruffoni Diego
Odontoiatra
Studi:
Mozzo (BG) via Ambrosoli 9
Carnate (MI) Via S. D'Acquisto 14
ruffonidiego@virgilio.it
Tel 3476958181
Leggi altri commenti
flavio86
 

Scusa ma se al 34 avevi una "scheggiatura" cosa te l'ha aperto a fare? Intendevi carie?

MircoB
 

Buongiorno,
innanzitutto ringrazio il dott.Ruffoni per il commento, ho controllato e il mio dentista risulta essere iscritto all'albo della mia città.

@flavio86
il 34 è il dente che in seguito ho chiamato "premolare inferiore" che secondo lui aveva un inizio di granuloma.
Il dente essendo indebolito da già due aperture mi si era scheggiato leggermente su un lato ma non mi faceva male.
La cosa comica è che ora che è stato scavato un canale "storto" non sarà più possibile pulire il vero canale fino alla fine e quindi il "sospetto granuloma" rimmarrà tale per sempre (scherzetto da 340€).

Mi ero dimenticato di dire poi che il giorno seguente avevo la faccia quasi deformata dal gonfiore. Ho chiesto se potevo avere la lastra fattami al momento dove si vedeva l'ago infilato nel canale improvvisato ma la risposta è stata ovviamente negativa perché "non sapeva se fosse possibile salvare l'immagine in un dischetto"....

Saluti

Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


flavio86
 

Citazione:
Originariamente Inviato da MircoB Visualizza Messaggio
Buongiorno,
innanzitutto ringrazio il dott.Ruffoni per il commento, ho controllato e il mio dentista risulta essere iscritto all'albo della mia città.

@flavio86
il 34 è il dente che in seguito ho chiamato "premolare inferiore" che secondo lui aveva un inizio di granuloma.
Il dente essendo indebolito da già due aperture mi si era scheggiato leggermente su un lato ma non mi faceva male.
La cosa comica è che ora che è stato scavato un canale "storto" non sarà più possibile pulire il vero canale fino alla fine e quindi il "sospetto granuloma" rimmarrà tale per sempre (scherzetto da 340€).

Ah ecco, pensavo ti riferissi a 45!

Mi ero dimenticato di dire poi che il giorno seguente avevo la faccia quasi deformata dal gonfiore. Ho chiesto se potevo avere la lastra fattami al momento dove si vedeva l'ago infilato nel canale improvvisato ma la risposta è stata ovviamente negativa perché "non sapeva se fosse possibile salvare l'immagine in un dischetto"....

Saluti
che strano!

Dott. Paolo Vannucchi
 

34) MI sembra di aver capito che probabilmente sia stata fatta una falsa strada, potrebbe anche non essere stata provocata dall'ultimo operatore. Quanto trovo "false strade" a volte non sempre riesco a risolvere chiudendo il canale con un materiale di ultima generazione. L'ipoclorito fuori dall'elemento non è un grosso problema. La lastra le spetta di diritto, come qualsiasi altra immagine che il dentista sviluppa in camera oscura o da un pc. Comunque il suo dentista ne dovrebbe venire a capo se non riesce a fare una buona terapia canalare probabilmente l'elemento sarà da estrarre.

Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Dott. Paolo Vannucchi
 

17) probabilmente la sensibilità che avverte è dovuta alla vicinanza del materiale da otturazione alla camera pulpare, se non dovesse passare questa sintomatologia, o se le da una qualità di vita in cavita orale non buona, si deve procedere alla devitalizzazione dell'elemento.
Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Dott. Ruffoni Diego
 

Il mio consiglio è di parlare apertamente con l'odontoiatra e trovare un compromesso, se il dente è perso, si potrebbe rimpiazzare con un impianto, in cui il suo odontoiatra potrebbe farle uno sconticino.
Dott. Ruffoni Diego.

MircoB
 

Buonasera DrVannucchi,
la "falsa strada" non è stata provocata in precedenza in quanto ci sono lastre prima e dopo l'intervento di questo medico.
Non se la prenda, ma lei mi vorrebbe dire che io entro in uno studio di un professionista per due scheggiature e senza problemi di masticazione, e me ne dovrei uscire senza un premolare e con un molare devitalizzato? (nella peggiore delle ipotesi)
Tutto questo con le tecniche avanzatissime odierne e sborsando pure parecchie centinaia di euro?
Personalmente spererei seriamente di evitare una estrazione anche se sono già passati più di dieci giorni e ho ancora la mandibola intorpidita da un lato.
Saluti.

MircoB
 

Buonasera dott.Ruffoni,
abbiamo scritto quasi nello stesso momento ...
Mi vengono i brividi che due medici mi indichino entrambi la possibilità di un'estrazione.
Ritenete veramente che ci sia la possibilità di avere perso il dente?
Ho intenzione di farmi fare dal medico subito una lastra per capire come si è evoluto il problema prima di metterci ancora mano.
Il problema è che non essendo un medico non ne capirò più di tanto e sarò ancora una volta nelle mani di qualcuno di cui ho sempre meno fiducia.
Vi ringrazio dei vostri interventi, volevo anche capire se si può parlare di ERRORE MADORNALE o se succede spesso di mancare il canale.
Saluti.

Dott. Paolo Vannucchi
 

Non avendo diagnostica ne precedente ne post intervento dell'ultimo dentista non posso sapendo come sono andate le cose, naturalmente mi fido di lei.
Se è una grande falsa strada la vedo dura salvare il dente, io a volte riesco a chiuderle, le false strade utilizzando il Root MTA. Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Dott. Paolo Vannucchi
 

Si, e' un errore madornale come lei lo ha definito sopratutto in un monocanalare. Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Dott. Ruffoni Diego
 

Non si tratta di errore, ma di complicanza, non c’è volontà da parte dell’odontoiatra di eseguire false strade, ma per anomalie radicolari queste cose succedono, quindi anche i migliori endodontisti del mondo hanno qualche falsa strada, che nascondono in un cassetto come tutti.
Lei parla di scheggiature, ma noi che siamo del mestiere sappiamo cosa può nascondere una scheggiatura che non è la stessa cosa che vede il paziente, per cui comprenda il mio collega e parli apertamente con lui trovando un giusto compromesso.
A distanza, nessuno di noi, potrà mai dire se quel dente è recuperabile, infatti, noi, parliamo di semplici sospetti, non di certezze.
Dott. Ruffoni Diego

MircoB
 

Buongiorno dottori e grazie delle vs. risposte.
Come ultima domanda volevo solo capire quali sono i fattori che renderebbero il dente "perso".
Cioè, non si può tappare la falsa strada e lasciarlo li com'era prima?
Mi dispiace solo di non avere le lastre da postare ma ho provato a chiederle e credo che non le avrò mai nelle mie mani.
E' quasi arrivato il giorno di andare li per finire il lavoro e vorrei essere più preparato possibile, anche se ho ancora la zona intorpidita e non ho intenzione di finire finchè non sia tutto apposto.
Grazie ancora, saluti.

Dott. Paolo Vannucchi
 

Come le ho già scritto per le false strade da pochi anni c'è in commercio l'MTA, dove essere stato applicvato si hanno risposte se positive dopo una paio di mesi.
Nello specifico la perdita o meno dell'elemento dipende da diversi fattori, la grandezza del forame provocato, la quantità di batteri presenti e il funzionamento o meno dell' MTA.
Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 14:58 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X