Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Odontoiatria generale e ortodonzia > dolore molare devitalizzato da anni
Segna Forum Come Letti

   

dolore molare devitalizzato da anni

giorgiamodena
 

Buongiorno,
questo il mio problema: ho un molare devitalizzato da almeno 10 anni e con una copertura in ceramica che da circa un anno si è spezzata. Essendo che il problema era puramente estetico e non avevo dolore o fastidi, per tutto questo tempo ho lasciato le cose così com'erano. Da circa un mese però provo dolore alla masticazione, magari mi dura due giorni poi scompare per una settimana e così via... ho fatto una lastra dal mio dentista e mi dice che non ci sono ascessi o gengiviti e che i canali sono devitalizzati bene... l'unica soluzione è rimuovere la copertura, riaprire i canali e ricontrollare... l'idea non mi emoziona per nulla ovviamente. Lei vede altre soluzioni? Cosa può essere successo?

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Paolo Vannucchi
Le possibilità sono diverse, se in radiografia non risulta nulla a livello apicale (apice del dente devitalizzato) la seconda ipotesi è che sia una parodontite circoscritta alla zona della corona protesica. Comunque è una supposizione e tale resta senza una radiografia o una visita.
Sarebbe bello se mi postasse una radiografia.
Saluti
__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Leggi altri commenti
Dott Patrizio Morgia
 

Gentile utente, come dice giustamente il collega sarebbe opportuno vedere una radiografia; certo è che se il suo dentista non ha riscontrato infiammazioni dentali, parodontali o fratture (non sempre visibili alla radiografia), andrei ad indagare eventuali problematiche occlusali (insorgenza di interferenze nei movimenti di lateralità mandibolare), o addirittura problematiche dell'articolazione temporo-mandibolare che non di rado si manifestano con fastidi o dolori riferiti ai denti!

Vally72
 

Anch'io ho lo stesso problema di Giorgia, grazie per le preziose informazioni!

Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


giorgiamodena
 

Ho richiesto la lastra fatta e al più presto la posterò per avere un ulteriore parere. Grazie intanto.

giorgiamodena
 

Ecco la lastra del molare. Si può notare che c'è un falso canale (purtroppo) ma anche questo risale a tanti anni fa'. Attendo pareri. Intanto anche oggi il dolore è tremendo, anche senza masticare.

Anteprime Allegati
Listener.jpg  
dantes
 

Citazione:
Originariamente Inviato da giorgiamodena Visualizza Messaggio
Ecco la lastra del molare. Si può notare che c'è un falso canale (purtroppo) ma anche questo risale a tanti anni fa'. Attendo pareri. Intanto anche oggi il dolore è tremendo, anche senza masticare.
Non sono medico,ma ho visto granulomi sulle mie lastre...li non si vede nulla...sentiamo i medici cosa dicono,solo il loro parere è autorevole
P.S non è che è il falso canale che ti da problemi?

Dr. Nicolò Bozzola
 

mi spiace per giorgia ma probabilmente il dente è perforato.. ovvero è stata fatta una falsa strada...
recuperare questo dente non è per niente semplice e con poche percentuali di successo..
la cura andrebbe fatta da chi ne ha realmente le capacità e i materiali.. e va comunque valutata l'ipotesi di estrarre il dente e rimpiazzarlo con un impianto..

giorgiamodena
 

Dr Bozzola, il mio dentista mi ha appunto pronosticato come ultima, l'estrazione e l'impianto... però mi dice che vale la pena di provare prima a fare un'indagine per tentare di salvare il dente. Onestamente, Lei pensa che sia il caso di procedere direttamente con l'impianto a questo punto? Non ho mai amato molto i "tentativi", soprattutto con il dolore persistente, preferirei una soluzione definitiva.

Dr. Nicolò Bozzola
 

onestamente, se fosse un mio dente..forse propenderei per l'impianto.. le sedute saranno senz'altro meno, meno dolore.. e probabilmente a conti fatti, risparmierebbe..
visto che non ama i tentativi e l'idea di una soluzione definitiva non la spaventa le consiglio di togliere il dente, e dopo opportuna guarigione sostituirlo con un impianto!

Dr. Nicolò Bozzola
 

fermo restando che i nostri denti sono sempre meglio di qualsiasi impianto... ma bisogna purtroppo tenere in conto più variabili..

Dott. Paolo Vannucchi
 

Personalmente toglierei l'Ago di Miller con il quale le hanno chiuso un canale inestistente (falsa strada) e con diverse manovre penso sia recuperabile. Ne ho recuperati diversi. Se cosi non fosse estrazione e impianto.
Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
giorgiamodena
 

Aggiornamento: ieri pomeriggio sono stata da un secondo dentista (consigliatomi da molti conoscenti e amici) per un altro parere e mi ha detto esattamente quello di cui parla il Dott. Vannucchi. Cioè riaprire il falso canale, e togliere il perno, anche lui ha detto che ne ha già avute di queste esperienze e che il dolore che avverto è dovuto appunto da questo "corpo estraneo" che preme sui tessuti e non ha sfogo... mi ha intanto prescritto antibiotico per 6 giorni e antinfiammatorio per un giorno, ho cominciato ieri sera e oggi la situazione è già leggermente migliorata. Mi è sembrato piuttosto ottimista e la prossima settimana faccio questo tentativo. Oggi, a mente più lucida (e con il dolore attenuato) mi sento di provare a salvare il mio povero molare.... incrociate tutti le dita per me.

dantes
 

Citazione:
Originariamente Inviato da giorgiamodena Visualizza Messaggio
Aggiornamento: ieri pomeriggio sono stata da un secondo dentista (consigliatomi da molti conoscenti e amici) per un altro parere e mi ha detto esattamente quello di cui parla il Dott. Vannucchi. Cioè riaprire il falso canale, e togliere il perno, anche lui ha detto che ne ha già avute di queste esperienze e che il dolore che avverto è dovuto appunto da questo "corpo estraneo" che preme sui tessuti e non ha sfogo... mi ha intanto prescritto antibiotico per 6 giorni e antinfiammatorio per un giorno, ho cominciato ieri sera e oggi la situazione è già leggermente migliorata. Mi è sembrato piuttosto ottimista e la prossima settimana faccio questo tentativo. Oggi, a mente più lucida (e con il dolore attenuato) mi sento di provare a salvare il mio povero molare.... incrociate tutti le dita per me.
Tanti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Dott. Paolo Vannucchi
 

In bocca al lupo al mio Collega e naturalmente a lei paziente.
Ci tenga aggiornati.
Saluti

__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 01:33 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X