Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Il medico di famiglia e la medicina generale > risultati delle mie analisi che significano questi valori?
Segna Forum Come Letti

   

risultati delle mie analisi che significano questi valori?

vincenzo7474
 

Buon giorno dottore

dopo due mesi o quasi di antibiotici per una infezione alle vie urinarie che non mi è ancora passata, il medico mi scrive emocromo completo spermiocultura ed urinocultura oltre che markers per epatite. Oggi ho ritirato le analisi e sono davvero preoccupato per via dei risultati che elenco, il mio medico torna lunedì prossimo

globuli bianchi 3,8
globuli rossi 5,12
emoglobina 16,2
hct 48,8
mcv 95
mch 31,7
mchc 33,3
rdw 13,9
plt 193
mpv 9,1
lym 35,6
mon 12,6
neu 48,1
eos 3,3
bas 0,4
lym 1,34
mon 0,47
neu 1,81
eos 0,12
bas 0,02
glucosio 95
urea 52
creatinina 1,06
acido urico 4,3
ast 20
alt 18
gamma gt 15
colesterolo 177
hdl 34
ldl 103
trigliceridi 67
ferro 60
spermiocultura scarso sviluppo di stafilococco epidermidis
hbs ag negativo
hbs ab >810
hbc ab positivo
hcv ab negativo
vdrl negativo
tpha positivo 1.160
urinocultura nessuno sviluppo



sono preoccupato perchè non ho mai avuto i globuli bianchi così bassi di solito sto sui 5000 e poi siccome sono tutte sigle che non si capiscono vorrei sapere se ci può essere qualche malattia in corso grazie

MIGLIOR COMMENTO
domva66
Gli esami risultano negativi. La spermiocoltura la riterrei negativa forse da contaminazioni mani. Piuttosto da valutare la positività tpha. Problemi cutanei macchie paline genitali etc? Io farei una visita dermatologica
Leggi altri commenti
vincenzo7474
 

grazie dottor

in particolare volevo sapere se i valori che mi indicano con l'asterisco sono valori patologici:

wbc 3,8 *
mon 12,6 *
urea 52 *
acido urico 4,3*
colesterolo hdl 34 *
esami delle urine
proteine 50 mg*
peso specifico 1032*

ecco questi sono i risultati che sono indicati "sballati" gli altri non hanno l'asterisco

per il resto ho effettuato tampone uretrale ma sto aspettando irisultati, da due mesi ho pus mattutino.

Volevo sapere se quei valori con asterisco sono valori preoccupanti . Il giorno che ho fatto prelievo non stavo bene avevo mal di gola e venivo da una settimana di ciproxin che poi in realtà non mi ha fatto nulla sul problema del pus perchè appena ho smesso si è ripresentato ecco perchè ho fatto tampone uretrale che doloroso è dire poco.

Grazie

domva66
 

Tra gli esami asteriscati rivaluterei la proteinuria 24 ore. Hdl basso sarebbebe' meglio aumentarlo es con esercizio fisico omega tre e stop fumo.

vincenzo7474
 

grazie dott.

allora esercizio fisico vado in palestra cmq non fumo . quindi magari rifaccio le analisi delle urine? i globuli bianchi così bassi possono indicare qualche malattia??? Inoltre questo pus mattutino può essere dovuto alla presenza di proteine nelle urine? perchè dopo ciproxin ho ancora pus? cmq aspetto i risultati del tampone uretrale

domva66
 

beh io rifarei l'esame delle urine dopo aver risolto l'uretrite

vincenzo7474
 

buon giorno dottore ho ritirato le analisi del tampone uretrale tutto negativo non ho nulla nemmeno germi comuni ma allora questo pus mattutino da cosa è dovuto?

domva66
 

beh a questo punto il caso diventa un po' complesso direi che è indispensabile una valutazione specialistica diretta

vincenzo7474
 

salve dottore

sono stato dal mio medico di famiglia lui dice che questo pus al mattino potrebbe essere un refuso batterico e per sicurezza mi ha dato levoxacin 500 per 5 giorni una sola compressa al giorno. Lei che ne pensa?

grazie

domva66
 

Ottimo antibiotico. Mi è venuto un dubbio: gli esami batteriologici non sono stati fatti sotto antibiotico vero?

vincenzo7474
 

no dopo venti giorni tutti negativi, cmq ho parlato con l'urologo dice di non prendere nulla aspettare un mese e ripetere le analisi perchè secondo lui passa da solo. In effetti il pus è uasi scomparso ma se apro l'uretra ancora un pò di bianco in fondo c'è. Non so se dare retta al mio medico e prendere levoxacin o all'urologo e non prendere nulla

Che mi consiglia? Grazie mille dott

vincenzo7474
 

anche perchè ho fatto 3 antibiotici prima bassado poi rocefin poi ciproxin, nel giro di 1 mese dal 12 agosto giorno che mi se è presentato il problema, adesso ho smesso dal 17 settembre e le analisi fatte il 3 ottobre.

domva66
 

a q uesto punto io opterei per la soluzione prospettata dall'urologo

vincenzo7474
 

caro dottore

ho parlato con urologo che mi ha detto di fare levoxacin per due volte al giorno da 500 per 7 giorni, mentre il mio medico mi ha prescritto levoxacin 500 solo una volta al giorno per 5 giorni. Che devo fare??? sette giorni da 1000 mg non sono forse troppi?? che faccio?

Grazie

domva66
 

Ahimè stavolta l"urologo ha toppato . Per motivi farmacocinetici la levoflixaciba va presa una volta al giorno

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 06:57 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X