Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Il medico di famiglia e la medicina generale > Mononucleosi ed esami del sangue
Segna Forum Come Letti

   

Mononucleosi ed esami del sangue

mikx
 

La mia ragazza era da qualche settimana che si sentiva sempre stanca, aveva un po di tosse e raffreddore preso per un colpo di freddo da sudata secondo lei.
poi l'altro giorno tosse e raffreddore erano in via di miglioramento, ma la stanchezza no, quindi ha voluta fare gli esami del sangue e ha scoperta di essere positiva alla mononucleosi e allo streptococco.

Ora volevo capire io che pericoli incorro, essendole stato vicino, l'ho sicuramente baciata ecc... io però sto bene, non ho avuto nessun sintomo( forse un accenno di raffreddore con naso chiuso e muco bianco, ma poi passato subito).
Sto prendendo da 2 mesi il vaccino OMMUNAL e da 15 gg multicentrum.

il mio medico mi ha detto che fare le analisi ora che sto bene non serve a nulla, risulterei negativo alla mononucleosi. e che devo aspettare di avere qualche sintomo prima di allarmarmi.

preciso che non l'ho mai presa e non ho nemmeno mai preso malattie infettive della stessa famiglia, come herpes e simili, ho 24 anni!

secondo voi non ho nessun sintomo semplicemente perchè sono ancora dentro il periodo di incubazione oppure sono fortunato di essere immune come lo sono "credo" dal fatto che non ho mai preso l'herpes in 24 anni?

grazie

MIGLIOR COMMENTO
mikx
Citazione:
Originariamente Inviato da mikx Visualizza Messaggio
La mia ragazza era da qualche settimana che si sentiva sempre stanca, aveva un po di tosse e raffreddore preso per un colpo di freddo da sudata secondo lei.
poi l'altro giorno tosse e raffreddore erano in via di miglioramento, ma la stanchezza no, quindi ha voluta fare gli esami del sangue e ha scoperta di essere positiva alla mononucleosi e allo streptococco.

Ora volevo capire io che pericoli incorro, essendole stato vicino, l'ho sicuramente baciata ecc... io però sto bene, non ho avuto nessun sintomo( forse un accenno di raffreddore con naso chiuso e muco bianco, ma poi passato subito).
Sto prendendo da 2 mesi il vaccino OMMUNAL e da 15 gg multicentrum.

il mio medico mi ha detto che fare le analisi ora che sto bene non serve a nulla, risulterei negativo alla mononucleosi. e che devo aspettare di avere qualche sintomo prima di allarmarmi.

preciso che non l'ho mai presa e non ho nemmeno mai preso malattie infettive della stessa famiglia, come herpes e simili, ho 24 anni!

secondo voi non ho nessun sintomo semplicemente perchè sono ancora dentro il periodo di incubazione oppure sono fortunato di essere immune come lo sono "credo" dal fatto che non ho mai preso l'herpes in 24 anni?

grazie
nessuno che si sbilancia in qualche consiglio?
Leggi altri commenti
danix83
 

questa discussione interessa anche a me. Posto le mie analisi nella speranza che qualcuna ci risponda
Ho effettuato delle analisi per alcuni linfonodi inguinali ingrossati (circa di 2,3 cm). Le ho appena ritirate e gli unici valori "sballati" sono i seguenti

CITOMEGALOVIRUS IgG 200.7 (elettrochemiluscenza) valori rif. Assenti1
CITOMEGALOVIRUS IgM 1,35 valori rif. Assenti1
EPSTEIN-BARR Ebv-vca/ea IgG 4,03 val. rif negativo0,21
Ebv-vca IgM 0,06 val. rif negativo0,19

Il mio medico ha detto che ho avuto in passato la mononucleosi senza sintomi, mentre ho da poco sconfitto il citomegalovirus e i valori stanno tornando nella norma. Niente di preoccupante però vatti a fare un'ecografia all'addome superiore per controllare milza e fegato. Anzi: prima mi dici se ho dolori, io gli dico no sto benissimo....poi mi fa vatti a fare l'ecografia? Maaaaaaaa

fragolina1987
 

Ciao Mikx,
la monucleosi è una malattia infettiva trasmessa del virus di Epstain-Barr.
Si trasmette tramite la saliva per questo è anche detta malattia del bacio e sintomi possono comparire dopo 30-60 giorni.

fragolina1987
 

Danix83 effettivamente la presenza di IgG vuol dire che hai avuto la mononucleosi.
Durante la malattia,la prima risposta immunitaria determina un aumento delle IgM nella fase acuta che poi lasciano il posto alla IgG quando regredisce la sintomatologia.
Anche io ti consiglio di fare un'ecografia dell'addome per controllare milza e fegato poichè può capitare che a volte la patologia è asintomatica.

mikx
 

ho fatto gli esami per precauzione. e il valore s-monotest Ac eterofili è risultato positivo. però ormai è passato 1 mese e io sinceramente sto benissimo.

quattrogi
 

Ciao a tutti, non so come funziona un forum e quindi ho compilato la prima finestra che ho trovato, spero che almeno l'oggetto della discussione sia quello giusto. Mia figlia di 18 anni ha contratto la mononucleosi diagnosticata circa un mese fa. Dopo un decorso un po' difficile ora sta meglio, ma continua a sentire un ingrossamento dei linfonodi cervicali, inguinali e di quelli nella parte anteriore del collo. E' normale? quanto puo' persistere questa condizione? grazie mille in anticipo

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:10 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X