Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Otorinolaringoiatria > Vertigini e disturbi dell'equilibrio > cervicale e vertigini
Segna Forum Come Letti

   

cervicale e vertigini

arimi
 

ciao volevo sapere come vi comportate in questi casi e se qualcuno di voi ha sintomi della cervicale simili...io d agosto di quest anno ho vertigini se muovo il collo " bruscamente" soprAttutto alzandomi dal letto dopo avere dormito...il disturbo si presenta di più se dormo sul fianco sinistro...sono andata dall'otorino e non ho null allora sono andata dall'ortopedico (nel frattempo era sopraggiunta una certa rigidità al collo che mi limitava davvero molto) che mi ha prescritto muscril per 12 giorni...sono migliorata poi fisioterapia...ora a distanza di una settimana i capogiri tornano...non vi nascondo un po di preoccupazione,,,puù la cervicale dare queste vertigini anche in assenza di malditesta e dolori? 8dimenticavo ho fatto l'ecodoppler al collo ok) a voi capita?

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Alfonso Scarpa
Salve, l'artrosi cervicale non dà mai e ripeto mai una vertigine di tipo oggettivo ossia la senzazione di vedere un movimento dell'ambiente e degli oggetti ma può dare una sensazione di sbandamento etc. Sono rari i casi in cui problemi cervicali possono dare una vertigine vera e propria.
Le consiglio di fare un esame della funzione vestibolare con eventuali prove termiche in maniera accurata.
__________________
Dr. Alfonso Scarpa
Specialista in Otorinolaringoiatria
Perfezionato in Vestibologia
Professore a.c. presso l'Università degli Studi di Salerno
Dirigente medico presso l'U.O.C. di Otorinolaringoiatria Universitaria
dell' Ospedale di Salerno "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona"
Studio privato:
Via Barbarulo, 116 - Nocera Inferiore (SA)
tel.: 08119502502 - 339 6427617
www.alfonsoscarpa.it
Leggi altri commenti
 

ciao arimi a me è capitato proprio come a te dopo un episodio di influenza, anche a me il medico,dopo avermi visitato e fatto varie prove a occhi chiusi toccando la punta del naso, mi disse che queste vertigini non erano dovute alla cervicale, mi prescrisse una visita dall'otorino,cosa che non ho fatto perchè mi avrebbe fatto una visita per l'orecchio dice molto noiosa,ho fatto l'ecodoppler ed è risultato tutto ok, inoltre presi "vertisec" solo per qualche giorno poi lo sospesi e le vertigini mi passarono senza prendere altri farmaci presi solo la vitamina B12.

arimi
 

le mie sono da cervicale...dopo quanto ti passarono?

TERESA62
 

E sì, cara arimi, sembrerebbero proprio sintomi da cervicali...cioè...io ne soffro (in seguito ad un incidente nn grave ma "colpo di frusta"...quindi collare per un mese e ...da allora...vertigini, nausea, tensione al collo)
Quando poi il tempo è umido...nn ti dico...a volte giro che sembro "ubriaca"" (pur essendo astemia)
Ti consiglierei prima di tutto di cambiare cuscino...(dato che parli del risveglio dolente) ce ne sn di adeguati per cervicale....
...Purtroppo però sembra che ....""nulla da fare""...ce la dobbiamo tenere....Io mi aiuto d'inverno cn sciarponi, sciarpette, quando proprio nn ne posso più, in casa mi rimetto un pò il collare (giusto per rilassare un pò la tensione) una blanda e delicata ginnastica che faccio da sola (torsione lenta del collo, a destra e sinistra, sù e giù) e a volte mi tocca prendere qualche antidolorifico (quando proprio nn ne posso fare a meno!!)
D'estate tanto sole...

Ma a te in seguito a cosa l'hanno diagnosticata?

 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da arimi

le mie sono da cervicale...dopo quanto ti passarono

mi sono passate dopo circa dieci giorni, il dottore mi disse che le vertigini da cervicale di solito vengono quando si è anziani e si ha una forte artrosi,anch'io le avevo quando mi alzavo dal letto.

carmelinux
 

ciao arimi,
come mai hai fatto l'ecodoppler? non era meglio una risonanza magnetica?
ciao ciao

p.s. anche a me sembrano sintomi da cervicale, specie se l'otorino non ha riscontrato nulla.. e con il miorilassante(muscoril) sei migliorata..
bye bye

 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da carmelinux

ciao arimi,
come mai hai fatto l'ecodoppler? non era meglio una risonanza magnetica?
ciao ciao

p.s. anche a me sembrano sintomi da cervicale, specie se l'otorino non ha riscontrato nulla.. e con il miorilassante(muscoril) sei migliorata..
bye bye

l'ecodoppler è un esame che fanno fare quando ci sono le vertigini per vedere se la carotide funziona bene.

carmelinux
 

perdonami Lalla,
ma poichè Arimi ha risposto alla terapia col miorilassante, ciò fa presuppore al problema cervicale/posturale. In ogni caso, volendo essere scrupolosi, da medico non avrei prescritto il doppler, data la scarsa probabilità che potesse avere un problema aortico (sintomi/età/risposta ai farmaci), ma avrei indagato con la RM cosi avrei studiato le vertebre cervicali, e se casomai ci mossi sbagliato sulla diagnosi e ci trovavamo di fronte, per esempio, ad una dissecazione della carotide(che cmq da sintomi improvvisi e dolor), una stenosi della carotide(restringimento del lume dell’arteria) o altro, ce ne saremmo accorti comunque(penso).

Cmq, apprezzo la tua risposta perchè a differenza di altri hai colto il senso del forum, cioè quello di confrontarsi e scambiare opinioni, non quello di dettare legge o denigrare gli altri.

Ricordando sempre che non essendo un medico, ma uno studioso, posso sempre sbagliare, e che i miei sono solo consigli e informazioni, nn vangelo,
vi abbraccio con caloroso affetto.
Carmelinux.

 

Arimi stava meglio dopo la terapia miorilassante per la rigidità muscolare però poi i disturbi sono ritornati, pensavo che l'ecodoppler lo facessero fare sempre quando ci sono le vertigini, dopo una accurata visita, e non essendo chiara la causa di tali disturbi. Inoltre ad una signora di trentacinque anni che ha avuto degli espisodi di vertigini le hanno prescritto visita otorino,vertisec e ecodoppler proprio come a me ed a Arimi ciao.

giorgia70
 

Ciao arimi,
anche a me capita di avere delle vertigini soprattutto in questo periodo. Anni fa ho fatto 2 visite neurologiche RM alla testa, potenziali evocati alla schiena, visita dall'otorino ed esami completi per vedere se erano le mie orecchie a procurarmi queste vertigini, ecocolordoppler dei vasi epiaortici. Tutto a posto

Ma più che le vertigini, che sono occasionali e durano un secondo, la cosa che mi infastidisce è il senso di sbandamento e instabilità che ho. Questi problemi me li porto dal 1999 (avevo 28 anni). Ora ho deciso di fare una visita con l'ortopedico per vedere se questi sintomi, che si ripresentano puntualmente in questo periodo ogni anno, siano dovuti a problemi posturali o della cervicale.

mars_3
 

ciao Giorgia, anche io ho problemi simili ai tuoi. Ti sembra di stare in barca, hai nausea, dolori al collo e cefalea occipitale? Qualche volta hai disturbi visivi tipo punti bianchi fosforescenti? Io non ho disturbi uditivi (acufeni, senso di fullness, calo dell'udito), l'otorino qualche anno fa mi parlò di vertigini propriocettive causate da problemi alla cervicale.
COsa confermata dal fisioterapista. Ora l'ortopedico mi ha prescritto rx al bacino e lombosacrale. Una cattiva postura provoca problemi alla cervicale. Ciao, Paola

giorgia70
 

Ciao Paola,
perfetto, è proprio quello che provo: senso di nausea dolori al collo e disturbi visivi. Alle volte mi da fastidio anche muovere gli occhi. Inoltre mi capita di sentirmi stordita e non so perché le mani mi sudano (cosa che non mi succede mai, nemmeno in inverno).

Altre volte sento dei formicolii alla testa, in viso e anche alle mani.
Spero che l'ortopedico possa aiutarmi perchè, anche se non sono invalidanti, questi sintomi sono molto fastidiosi.
un bacio

okki
 

salve...parliamo di tutti questi problemi anche nel forum www.amicoforum.com
Si discute di vertigini sia di tipo otologico che cervicale etc etc
Se volete dare il vs contributo vi ringrazio.

susi08
 

ciao sono susio8 anche io ho dei disturbi simili ai vostri mal di testa disturbi visivi, rumore alle orecchie,formicolii sparsi testa, mani, faccia anni fa ho fatto visita neurologica , visita oculistica, tac encefalo, nulla di importante ma il mio neurologo mi aveva presritto una rnm alla colonna, ma soffrendo di claustrofobia non l'ho mai fatta e mi sono curata con dei miorilassanti,e bustine di aulin , comunque la stagione invernale e insopportabile, in estate al mare va molto meglio ,un bacione a tuuti voi e speriamo bene per tutti...............

Lan66
 

Hai provato a cambiare cuscino, nel senso più alto o più basso o più morbido. Perchè il fatto che te lo faccia più a sx che a dx sembra sia dovuto alla postura del collo durante la notte. Comunque io avevo gli stessi dirturbi ma mettendo un cuscino più alto e morbido sono stato molto meglio. La cosa migliore per me è comunque fare ginnastica medica per il collo per mantenerlo sciolto 2 volte a settimana.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 11:53 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X