Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Otorinolaringoiatria > Vertigini e disturbi dell'equilibrio > ovattamento orecchio, giramenti di testa, calo del
Segna Forum Come Letti

   

ovattamento orecchio, giramenti di testa, calo del

bigpike
 

Ciao, a tutti!
Scrivo per trovare una risposta alla mia odissea.......
da tre anni soffro di vari sintomi che non hanno ancora trovato una risposta.
L'orecchio sinistro è perennemente ovattato, non compensa e sembra trattenga l'aria con qualche episodio di autofonia, ultimamente la cosa capita in maniera lieve anche all'orecchio destro.
la vista (ipermetropia) è peggiorata di colpo.
accuso indolenzimento nella zona retronucale sino ad arrivare alle tempie.
Spesso e volentierei ho la senzazione di oscillare e di camminare sul cotone...in poche parole non mi sento stabile...
Ho eseguito molti esami visita vestibologica, otorino, neurologo e oculista,rx cervicale e una serie infinita di esami del sangue, tutte le visite hanno dato esito negativo...e non so piu' che pesci pigliare non ho mai fatto tac o risonanze perchè sconsigliatemi dai medici.
in merito alla mia situazione ci son pareri discordanti uno mi dice che potrei avere dell'idrope endolinfatica, uno attribuisce il tutto alla tensione cervicale...HELP !!!!!
Non ne posso piu'
Soffro di dolori cervicali che sono apparsi sei mesi fa...temo, per la mia costante tensione causata da questa situazione di stress
Se vado a fare una passeggiata in montagna o dopo uno sforzo fisico la senzazione diorecchio pienio si amplifica notevolmente, la stessa cosa succede con gli sbalzi di pressione atmosferica....
ciao e grazie

MIGLIOR COMMENTO
titti66
Ciao bigpike hai misurato la pressione per alcuni giorni di seguito?
io ho un sintomo come il tuo, quello di mancanza di equilibrio,come oscillassi...capogiro non so come definirlo. Ho fatto tutti gli esami che hai fatto tu e sono ok...l'ultima cosa che mi sono fatta prescrivere è la risonanza, dove però ci ho già provato 3 volte ma non sono riuscita a stare ferma là dentro! Dovevo vedere sia la cervicale che la testa....ora per la 4° volta me la sono fatta prescrivere e il 25 giugno ci riprovo!
anch'io non ho una bella cervicale secondo l'RX però la mia purtroppo è ansia, anche perchè soffro di attacchi di panico(soffrivo) ora con l0 xanax che è un ansiolitico va meglio....
i dolori cervicale come dici tu, sono proprio causati dalla tensione che sentiamo, detto dal mio neurologo di fiducia. Purtroppo l'ansia e la tensione nervosa gioca brutti scherzi...cerca di fare sport.
un salutone.
__________________
Titti66
Leggi altri commenti
bigpike
 

la pressione è super ok!!!!!!!!!!!l'ho provata circa 100000000volte caspita.
sono mega preso e la sera vado anche a remare ma quando torno a casa la testa mi gira piu' di prima!!
ma non potrebbe essere qcosa legato all'orecchio interno?
ciao

annica
 

Ciao bigpike
Hai provato a farti visitare da un otoneurologo? Così facendo potresti confermare od escludere la patologia di idrope endolinfatica.
Nel caso fosse idrope potresti trovare giovamento con una dieta iposodica ed iperidrica in aggiunta a farmaci tipo aspirinetta e fluxarten, naturalmente rigorosamente su consiglio medico.
Facci sapere, ciao.

titti66
 

Ciao bigpike a questo punto potrebbe essere ansia come per me...hai mai sofferto di attacchi di panico?

bigpike
 

mai provato l'otoneurologo!Mis a che è da testare
E.....di ansia ultimamente soffro un pochino per la situazione di continua tensione che provo...ho sempre paura di star male...il classico cane che si morde la coda...gli attacchi di panico purtroppo li ho conosciuti 3anni fadopo una passeggiata ho visto il manto stradale leggermente inclinato, la vista mi faceva brutti scherzi ed è iniziato l'ovattamento malefico....da quel maledetto giorno è iniziato il mio calvario
grazie ragazziil 29 faccio una visita da otorino...prenotata mesi fa..poi vediamo cosa mi racconta per ora tengo duro.
sembra un discoroso un tantino paraculistico ma sapere che altre persone provano le stesse cose che provo io un po da conforto...

akillea
 

ciao scusa l'intromissione ma da quanto leggo i sintomi che descrivi potrebbero riassumersi in una parola : FIBROMIALGIA della quale io soffro e che racchiude quello che hai descritto e altro. ti invito pertanto a documentarti in rete dove c'è anche l'associazione,tale sindrome non è molto conosciuta pure in ambito medico,spero di esserti stata di aiuto........

bigpike
 

mi documento e vui faccio sapere

bigpike
 

ma è possibile che l'ansia mi faccia tapparle orecchie...e vari altri sintomi sopra elencati?vista peggiorata ecc

akillea
 

l'ansia no ma la fibromialgia sì non ti sei documentato in rete? io le ho quasi sempre tappate è una caratteristica della sindrome

iosonomia
 

Ragazzi potrei sapere quanti anni avete? A me anche si è annata la vista ma solo da qualche gg, sono passati 6/7 mesi dalla prima crisi vertinosa che ho avuto? Come si fa a stabilire con certezza questa sindrome di cui parla 'akillea', ci sono esami o cose specifiche da vedere apparte appunto le vertigini maledette [!] e l'appannamento della vista?! Inoltre io ho sicuramente problemi di postura e di masticazione, non ho il morso perfetto ed il dentista mi ha detto che anche questa potrebbe essere la causa del malessere ...ma non è possibile accertarlo se non per esclusione ...e te pareva! Vabbè cmq la fibromialgia si sviluppa in relazione all'ansia se ho ben capito??? beh ragazzi, io non mi faccio proprio mancar nulla quindi nel mio caso sarà ancora più difficile accertarne le cause!

akillea
 

ti posso dire che nel mio caso associata ai sintomi che trovo descritti, mi è pure capitata una cataratta,ora,non voglio dire che la fibromialgia sia la causa,però si è manifestato tutto in concomitanza,e poi se fai gli esami questi risultano nella norma,devono essere a posto,ripeto la fibromialgia non si cura, se non con qualche palliativo,ed è quasi sempre di origine psicosomatica,vai nel sito dell'associazione o anche altri in rete,comunque ad ognuno le proprie considerazioni,io ho fatto ricerca dopo peregrinare da uno specialista all'altro,con grande dospendio economico e senza esito,è poco conosciuta, lungi da me sostituirmi ai medici ma qualche volta un'autodiagnosi dato che riguarda noi stessi ci vuole.........ciao a tutti

iosonomia
 

Però scusami, perdonami, davvero non riesco a capire come sei giunta alla conclusione che sia 'fibromialgia'...te l'hanno diagnosticata? E se si in base solo ai sintomi o c'è qualche esame specifico? Te lo chiedo perchè anche a me avevano diagnosticato la sindrome di meniere sentendo i sintomi e guardando gli esami audiometrici... Ho passato i giorni dopo la diagnosi in totale tristezza, poi il mio ragazzo mi ha convinto a sentire un altro otorino. Questo mi ha fatto fare esami specifici che mi hanno escluso in tutto e per tutto la sindrome di meniere per fortuna. Ti faccio queste domande specifiche non per sfiducia nei tuoi confronti, nè perchè io non creda, solo per mia esperienza personale e e giorni di sofferenza 'inutile'.

akillea
 

ciao,dopo essermi documentata sui sintomi,e dopo esami e visite,sono ricorsa ad un reumatologo che mi ha confermato,l'esame specifico è la prova sui tender-point,punti del corpo dove senti dolore se si hanno anche 11 dei 18 suddetti,è fibromialgia,in più altri disturbi naso orecchie,nuca cervicale vertigini ecc.....

Ottavio68
 

Citazione:
Originariamente Inviato da bigpike Visualizza Messaggio
Ciao, a tutti!
Scrivo per trovare una risposta alla mia odissea.......
da tre anni soffro di vari sintomi che non hanno ancora trovato una risposta.
L'orecchio sinistro è perennemente ovattato, non compensa e sembra trattenga l'aria con qualche episodio di autofonia, ultimamente la cosa capita in maniera lieve anche all'orecchio destro.
la vista (ipermetropia) è peggiorata di colpo.
accuso indolenzimento nella zona retronucale sino ad arrivare alle tempie.
Spesso e volentierei ho la senzazione di oscillare e di camminare sul cotone...in poche parole non mi sento stabile...
Ho eseguito molti esami visita vestibologica, otorino, neurologo e oculista,rx cervicale e una serie infinita di esami del sangue, tutte le visite hanno dato esito negativo...e non so piu' che pesci pigliare non ho mai fatto tac o risonanze perchè sconsigliatemi dai medici.
in merito alla mia situazione ci son pareri discordanti uno mi dice che potrei avere dell'idrope endolinfatica, uno attribuisce il tutto alla tensione cervicale...HELP !!!!!
Non ne posso piu'
Soffro di dolori cervicali che sono apparsi sei mesi fa...temo, per la mia costante tensione causata da questa situazione di stress
Se vado a fare una passeggiata in montagna o dopo uno sforzo fisico la senzazione diorecchio pienio si amplifica notevolmente, la stessa cosa succede con gli sbalzi di pressione atmosferica....
ciao e grazie
Salve spero di essere di aiuto con la mia testimonianza. Nel dicembre 2013 accuso dopo un mese di ovattamento sensibile dell'orecchio sx una forte vertigine conseguita ad un improvviso acufene con sensazione di camminare su un materasso (o cotone come da lei citato) con malessere generale e forte nausea. Seguono una molteplicità di vicissitudini con visite specialistiche ed esami diagnostici (tac, RM, esame vestibolare, audiometrico ecc.) tutti senza esito apparente in cui si tendeva ad escludere malattie gravi o la Menier. Avendo sostenuto spese indicibili e persistendo in maniera pressochè costante il problema non riuscivo a venirne a capo vivendo con notevole disagio la quotidianità. In seguito ad un ennesima visita presso un luminare questa volta ho avuto un riscontro univoco: Menier. Dopo l'ennesima terapia di circostanza che comunque non ho fatto (cortisone, diuretici, vasodilatatori ecc.) ho deciso di farmi operare con la tecnica DASD che a detta del dottore è l'unica soluzione sperimentata per risolvere il problema. Questo avviene a dicembre 2015. Ad oggi salvo leggeri casi sporadici ma di tutt'altra rilevanza sembra di aver risolto.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 21:55 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X