Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Otorinolaringoiatria > Vertigini e disturbi dell'equilibrio > Vertigini: articolo del dott. Scarpa
Segna Forum Come Letti

   

Vertigini: articolo del dott. Scarpa

Dr. Alfonso Scarpa
 

In allegato l'articolo da me scritto sulla rivista INFORMA.

File Allegati
Tipo File: zip Informa n 11 - 06 Le vertigini-1 copia.zip (41,0 KB, 159 visite)
__________________
Dr. Alfonso Scarpa
Specialista in Otorinolaringoiatria
Perfezionato in Vestibologia
Professore a.c. presso l'Università degli Studi di Salerno
Dirigente medico presso l'U.O.C. di Otorinolaringoiatria Universitaria
dell' Ospedale di Salerno "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona"
Studio privato:
Via Barbarulo, 116 - Nocera Inferiore (SA)
tel.: 08119502502 - 339 6427617
www.alfonsoscarpa.it
MIGLIOR COMMENTO
Dr. Alfonso Scarpa
Citazione:
Originariamente Inviato da carezza_81 Visualizza Messaggio
Buongiorno Dott. Scarpa,
ho letto il suo articolo e ho le idee più chiare in relazione all'argomento "vertigini".
Premetto che prima d'ora non ne avevo mai sofferto (ho 29 anni), tutto è cominciato con l'assunzione della pillola anticoncezionale a basso dosaggio che mi ha causato pure dolori addominali. A settembre mi sottopongo a laparoscopia (operazione a testa in giù) e nei giorni seguenti avverto vertigini "oggettive" (l'ambiente ruotava intorno a me), tanto forti da impedirmi di camminare e stare a letto con la nausea. Non prendo più la pillola. Mi ricoverano per cefalea e per caso mi riscontrano con prove audiometriche un'otosclerosi clinica all'orecchio dx e preclinica al sx che non sapevo di avere. Solo ora vengo a conoscenza del fatto che la pillola aggrava questa malattia dell'orecchio. Queste vertigini possono dipendere dall'otosclerosi?
Ora le vertigini sono diventate "soggettive" (io ruoto, con conseguente disturbo agli occhi, mi risulta difficile e fastidioso leggere e guardare la tv) con irrigidimento nucale, ho fatto RMN e ho 3 ernie cervicali, oltre che rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale.
Mi consiglia la visita dal vestibologo?
Buona sera, le vertigini oggettive non possono dipendere dall'otosclerosi mentre quelle soggettive sono possibili ma raramente negli stadi iniziali dell'otosclerosi. Probabilmente l'episodio vertiginoso avuto dopo l'intervento in laparoscopia specie se "posizionale" è stato causato da una litiasi canalare(otoliti).
La conseguente vertigine soggettiva potrebbe essere la non completa risoluzione della litiasi o la persistenza di otoliti sulla cupola oppure un'alterazione vestibolare differente.
Penso che sia opportuno che lei si sottoponga ad esame vestibolare.
Cordialmente
__________________
Dr. Alfonso Scarpa
Specialista in Otorinolaringoiatria
Perfezionato in Vestibologia
Professore a.c. presso l'Università degli Studi di Salerno
Dirigente medico presso l'U.O.C. di Otorinolaringoiatria Universitaria
dell' Ospedale di Salerno "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona"
Studio privato:
Via Barbarulo, 116 - Nocera Inferiore (SA)
tel.: 08119502502 - 339 6427617
www.alfonsoscarpa.it
Leggi altri commenti
carezza_81
 

Buongiorno Dott. Scarpa,
ho letto il suo articolo e ho le idee più chiare in relazione all'argomento "vertigini".
Premetto che prima d'ora non ne avevo mai sofferto (ho 29 anni), tutto è cominciato con l'assunzione della pillola anticoncezionale a basso dosaggio che mi ha causato pure dolori addominali. A settembre mi sottopongo a laparoscopia (operazione a testa in giù) e nei giorni seguenti avverto vertigini "oggettive" (l'ambiente ruotava intorno a me), tanto forti da impedirmi di camminare e stare a letto con la nausea. Non prendo più la pillola. Mi ricoverano per cefalea e per caso mi riscontrano con prove audiometriche un'otosclerosi clinica all'orecchio dx e preclinica al sx che non sapevo di avere. Solo ora vengo a conoscenza del fatto che la pillola aggrava questa malattia dell'orecchio. Queste vertigini possono dipendere dall'otosclerosi?
Ora le vertigini sono diventate "soggettive" (io ruoto, con conseguente disturbo agli occhi, mi risulta difficile e fastidioso leggere e guardare la tv) con irrigidimento nucale, ho fatto RMN e ho 3 ernie cervicali, oltre che rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale.
Mi consiglia la visita dal vestibologo?

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 17:47 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X