Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Otorinolaringoiatria > Vertigini e disturbi dell'equilibrio > vertigina posizionale o altro?
Segna Forum Come Letti

   

lux72
 

gentile dottor scarpa, mia madre, 74 anni, da circa quindici giorni sta molto male.. ha prima accusato nausea e vomito, e poi ha avuto un episodio grave di sensazione di vortice, cadendo fortunatamente sul letto (su cui girava come se non trovasse orientamento). il giorno dopo ha iniziato a sentire sensazione di vuoto, occhi pesanti e instabilità a camminare e giramento specie quando muoveva la testa.. il medico di base le ha dato microser per qualche giorno in attesa di una visita da un otorino della mia città.. il farmaco non ha sortito effetto e dopo 4 giorni l'ho portata dallo specialista, per fortuna vicino casa, con grande difficoltà poichè per un breve tratto di strada era completamente instabile.. arrivati in loco l'otorino ha subito fatto esame vestibolare con telecamere, dopo aver fatto posizionare mia madre in vari modi.. risultato: nistagmo destro e vppp... le ha fatto la manovra di semont e dopo pochi minuti mia madre già sentiva grande sollievo stava molto bene.. le ha dato vertigo val fino al controllo, avvenuto il 6 giugno... il problema è che dopo la manovra mia madre è andata man mano ripeggiorando, meglio di prima ma non come subito dopo la manovra.. la rivede due giorni fa, dopo avermi dato arleverntan e levobren fiale, la porto li con meno fatica ma meno instabile del solito.. fa il controllo e dice che è guarita dalla vppp... mia madre a a quel punto chiede come mai questi sintomi di instabilità e testa imbrogliata persistono e lui parla di assestamento.. le prescrive coccolus heel e le dice di riprendere la sua vita.. manco a dirlo, mentre uscivamo dal suo studio mia madre chiamandomi cade come una pera cotta, ma sempre cosciente con il medico che assiste.. la riporta alla telecamera e non individua nessuno nistagmo e parla di un colpo di coda della vppp.. sta di fatto che da ieri mia madre sta ritornando a quasi 15 giorni fa, se ruota la testa le gira un pò e se fa movimenti con la stesa ha una crisi violenta che necessita di una persona che la sorregga.. l'otorino ha aggiunto al coccolus e vertico val, vertiserc 24 due volte al giorno.. è molto preoccupata, potrebbe essere altro, le convincono i farmaci e pensa ci voglia tempo come dice il collega o devo portarla da un neurologo? (premetto che quando è a letto o seduta non avverte quasi nulla), quando si alza al mattino e prova a camminare peggiora e ovviamente non può fare una vita così.. mi faccia sapere, siamo molto preoccupati .. grazie ps mia madre ha una scoliosi alla schiena e convive, nonostante cure, con un dolore.. ed ha anche un problema cardiovascolare alla orta, ma è sotto controllo... ed ha fatto ecodoppler a marzo...

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 17:07 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X