Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Farmaci, cosmetici e rimedi naturali > L'erboristeria virtuale > Verdura e frutta lassativa
Segna Forum Come Letti

   

Verdura e frutta lassativa

Omphalos
 

Ciao ragazzi/e,

in definitiva che verdura e che frutta è lassativa?

ciao

MIGLIOR COMMENTO
Maurooruam
Attenzione che alcune marmellate (non so se sia questo il caso) in realtà contengono normali lassativi. La marmellata serve solo a dare un sapore gradevole al preparato. Meglio leggere l'etichetta prima e vedere se ci sono ad esempio glucosidi antrachinonici quali sennosidi, cascarosidi e simili
__________________
Moderatore di Erbe e Rimedi Naturali

Naturale NON è sinonimo di innocuo[/color]
_______________________________________
Le erbe interagiscono con altri farmaci!!!
Leggi altri commenti
Michelle87
 

Ciao!
A me hanno consigliato i kiwi (che non mi piacciono [V]), le prugne (anche secche)... In farmacia io ho comprato anche la marmellata alle prugne lassativa, conto di provarla al più presto....

umby_s
 

MAuro o chi lo sa..mi potete levare una curiosita?..partendo dal messaggio di Michelle...qual'è o quali sono le sostanze presenti nel kiwi che vantano azione lassativa?(non è la prima volta che lo sento dire!)
non è correlata alla vitamina c....sbaglio?

ciao

Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


Maurooruam
 

Probabilmente le mucillagini e le fibre che svolgono un duplice effetto: le prime come emollienti della massa fecale che pertanto avanza più facilmente e le seconde di aumento della massa fecale che distende le pareti intestinali e che come riflesso provoca la contrazione peristaltica.

umby_s
 

Ah ok..grazie..
quindi il kiwi è piu ricco di mucillagini e fibre degli altri frutti...?!?..altrimenti l'uno varrebbe l'altro..

ciao

Maurooruam
 

Diciamo che in generale la maggior parte dei frutti contiene fibra e mucillagini. Non so se il kiwi ne contiene più di altri o se ci sono anche ulteriori sostanze interessate al'effetto

umby_s
 

ho trovato, su un sito che presentava il kiwi, questo..

"L'inositolo gli conferisce proprietà lassative, aumentando la motilità intestinale e riducendo l'assorbimento di colesterolo."

dice inoltre che tale effetto è risontrato soprattutto nei kiwi maturi!

tuttavia in un'altra "scheda" ho trovato scritto che non è dimostrato(l'effetto lassativo speciale di questo frutto)!


la tua opinione?
ciao

Maurooruam
 

L'inositolo, può avere effetti lassativi, ma le dosi perché questo compaia sono piuttosto elevate. Dubito che la quantità contenuta in un kiwi sia così alta. Comunque, tanti piccoli contributi di origine diversa, come quelli sopra elencati più questo, magari alla fine possono sommarsi fra di loro

umby_s
 

La penso cosi' anche io..a questo punto allora è logico pensare che viene considerato piu importante questo frutto(ad un fine lassativo) perche presenta una maggiore componente di fibre, mucillagini e inositolo rispetto agli altri frutti..

ho cercato sul web il quantitativo di inositolo presente nel frutto ma non l'ho trovato..peccato mi avava incuriosito

Maurooruam
 

Molto dipende dalla varietà di kiwi. Forse non hai trovato niente perché va cercato con il nome scientifico di Actinidia. Ad esempio, fra i vari grafici qui riportati, ce n'è anche uno sull'inositolo.
http://www1.ttv.ne.jp/~kiwi/E_sugar_...anic_acid.html
Ad ogni modo, nel caso più fortunato, non si arriva ad un grammo per 100 g di peso fresco del frutto e la dose lassativa dell'inositolo è di vari grammi. Inoltre la quantità di questo composto diminuisce con la maturazione del frutto

umby_s
 

l'ho appena vista...interessantissima..no effettivamente non avevo cercato il nome scentifico( non avevo studiato in maniera diretta quella pianta e nemmeno il frutto....e quindi non lo conoscevo)...si è vero..al massimo sfiora un grammo...ma associata ad altri apporti puo indure sollecitazione a livello della persistalsi(che avviene a quanti grammi?..e sotto la soglia alla quale avvene, si manifesta in maniera minore o vi è un vero e proprio valore soglia sotto il quale l'inositolo proprio non agisce?)
...la quantita dei componenti dipende poi dall'area geografica..dalle condizioni atmosferiche ecc...ma la cosa che non mi quadra è quello che dici alla fine..cioè che al maturare cala la quantita di inositolo(e quindi l'ipotetica azione lassativa)...perche in due siti ho trovato che aumenta all'aumentare della maturazione del frutto!

Maurooruam
 

Su internet puoi trovare tutto e il contrario di tutto, ma sono informazioni da prendersi con le molle. Avendo accesso a riviste scientifiche i dati sono molto più attendibili. Ti riporto ad esempio quanto scritto in un paio di queste:

BIELESKI*R. L., CLARK*C. J., KLAGES*K. U. Identification of myo-inositol as a major carbohydrate in kiwifruit, Actinidia deliciosa. Phytochemistry 46, 1997, 51-55.
Abstract
Kiwifruit plants contain unusually high levels of inositol at 20% of total soluble carbohydrate in the leaves through the season, and up to 40% of total soluble carbohydrate in parts of the fruit during mid-development. Fruit inositol content falls to 1-2% at full ripeness, mainly through large increases in the sugars rather than inositol utilisation. Kiwifruit inositol was purified by Ca++-complexation chromatography and was obtained as a crystalline product. It was optically inactive, gave a 13C NMR pattern identical to authentic inositol, and the same reaction rates as myo-inositol (but not other isomers) with myo-inositol dehydrogenase. We conclude that inositol is present in kiwifruit as the myo-isomer, and discuss its possible significance in kiwifruit physiology.


Klages K, Donnison H, Boldingh H, MacRae E. myo-Inositol is the major sugar in Actinidia arguta during early fruit development. Australian Journal of Plant Physiology 1998, 25:61-67.

Inositol is the major carbohydrate in hardy kiwi fruit during the first phase of development (i.e., approximately the first 38 days), representing approximately 60% of all sugars, and is greater in A. arguta than A. deliciosa, with peak levels reported to reach 55 to 60 mg inositol/g dry weight (Klages et al., 199. With increased development and ripening of the fruit, sucrose is reported to become the dominant sugar in hardy kiwi fruit, followed by decreasing levels of fructose, glucose, and inositol, respectively (Klages et al., 199

umby_s
 

si si..è vero mauro..le riviste scientifiche forniscono dati sicuramente piu attendibili.. e stando agli articoli che hai riportato risulta che il kiwi ha una PERCENTUALE maggiore di inositolo nella prima fase dello sviluppo..
A questo punto credo che in quei siti(caspita pero' ne sono parecchiucci!) abbiano fatto un ragionamento di questo tipo:"L'inositolo è uno zucchero...in molti frutti la percentuale zuccherina aumenta all'aumentare della maturazione...l'inositolo aumenta all'aumentare della maturazione"..non tenendo conto che il discorso non è esclusivamente a livello del "macronutriente" ma si sposta piu nello specifico!..almeno credo!

grazie per i dati interessanti che hai riportato!ciao

umby_s
 

Ho trovato anche un'altro dato..che la quantita di inositolo necessaria a indurre effetto lassativo è...come dicevi tu...di parecchi grammi ("molto sopra i 12 grammi"....preciso che è uno di quei dati da prendere con le molle!)...e quindi raggiungere quel livello coi kiwi è impossibile...anche prendendo la qualita "shimane"(..la piu ricca di inositolo..)...pero' ne è sempre una buona fonte e anche a piccole dosi dovrebbe comunque "stimolare leggermente la peristalsi"..se poi teniamo presente anche la presenza di fibre e mucillagini... possiamo capire da che deriva la fama del kiwi per l'azione lassativa..


ciao

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 01:38 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X