Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Farmaci, cosmetici e rimedi naturali > L'erboristeria virtuale > Piante drenanti contro la cellulite
Segna Forum Come Letti

   

Piante drenanti contro la cellulite

Valeria Grisanti
 

Preparati naturali da assumere per bocca per combattere la ritenzione idrica

Combattere cellulite e ritenzione idrica con l'aiuto delle piante

Accumuli di grasso localizzati, pelle a buccia d’arancia e gonfiore. Ecco i temutissimi segnali della cellulite. Io non penso di conoscere nemmeno una donna esente da questa problematica, chi non presenta nemmeno un filino di irregolarità sulla pelle di glutei e cosce è veramente fortunata!

Per tutte noi “meno fortunate”, chi più chi meno, è necessario correre ai ripari, ed è importante farlo in fretta! Marzo è alle porte e senza nemmeno accorgercene in un batter d’occhio ci troveremo lì, di fronte al nostro costume, bianchicce e terrorizzate dalla tanto temuta prova costume.

Cominciamo quindi sin da ora ad attaccare i nostri cuscinetti, con qualche piccola accortezza e l’aiuto delle piante saremo pronte per mostrarci al mare in tutto il nostro splendore.
Scherzi a parte, grazie a bevande e creme naturali è possibile ridurre di molto gli inestetismi causati dalla cellulite con un’azione topica ma anche per via orale grazie a tisane drenanti e diuretiche che ci aiuteranno ad espellere i liquidi in eccesso.

Un ottimo rimedio, sperimentato dalla sottoscritta in persona, è una tisana a base di betulla consigliata dalla mia erborista. La betulla è una pianta diuretica e che favorisce l’eliminazione di colesterolo e acido urico. Diciamocelo, le tisane “curative” non hanno mai un buon sapore, per questo ho fatto aggiungere al composto un pizzico di finocchio per conferire alla bevanda un sapore più gradevole. Un cucchiaio di betulla e finocchio in una tazza di acqua bollente, lasciare in infusione coperto per 15 minuti e poi bere; personalmente non aggiungo zucchero, non sono una fissata della dieta e delle calorie, ma oggettivamente non avrebbe molto senso!

Mi raccomando, bevete la tisana la mattina: ha un effetto diuretico che si esaurisce nell’arco della giornata. Potete anche preparare un quantitativo superiore di tisana e dopo averla fatta freddare portarla con voi in giro e sorseggiarla nell’arco della giornata. Assicuratevi però di avere un bagno sempre a portata di mano!

L’alimentazione svolge ovviamente un ruolo determinante. Importante ricordarsi di bere tanto nell’arco della giornata e di fare sport, senza un minimo di sforzo liberarsi dei nostri cuscinetti sarà un po’ complicato!

Sempre per bocca è possibile assumere la centella asiatica, fucus ed edera. Non ho mai provato nessuno dei tre ma attenzione perché l’edera può essere tossica se assunta in quantità eccessiva e il fucus invece contiene iodio, quindi è importante che venga assunto sotto il controllo di uno specialista e da evitare in chi soffre di patologie della tiroide.

Documenti articolo
Immagini
MIGLIOR COMMENTO
neurath83
La corteccia, il legno e il seme dell'edera sono vietati, le foglie e le bacche hanno dato casi di intossicazione. meglio evitare
__________________
Queste indicazioni sono da intendersi come puro suggerimento e non intendono sostituirsi ai consigli del medico. In presenza di patologie è meglio consultare il proprio medico curante.

https://secondonaturacdc.wordpress.com/
https://www.facebook.com/ErboristeriaSecondoNatura
http://www.ebay.it/sch/secondo_natur...1&_ipg=&_from=
Leggi altri commenti
Flavia1122
 

Grazie mille per il consiglio sulla tisana a base di betulla ci proverò nella speranza di avere buoni risultati... Come dicevi tu la primavera e l'estate stanno arrivando quindi è meglio avere riguardo...

Valeria Grisanti
 

Citazione:
Originariamente Inviato da neurath83 Visualizza Messaggio
La corteccia, il legno e il seme dell'edera sono vietati, le foglie e le bacche hanno dato casi di intossicazione. meglio evitare
Grazie del consiglio, infatti avevo letto che per utilizzarli fosse necessario un consulto del medico sia per le dosi che per le modalità!

Valeria Grisanti
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Flavia1122 Visualizza Messaggio
Grazie mille per il consiglio sulla tisana a base di betulla ci proverò nella speranza di avere buoni risultati... Come dicevi tu la primavera e l'estate stanno arrivando quindi è meglio avere riguardo...
Cia Flavia,
credimi la tisana a base di betulla è fantastica.. passerai gran parte della mattinata al bagno ma posso assicurarti che io ho notato risultati già dopo un paio di settimane...la mia attualmemte è in infusione!!
importante però, chiedi alla tua erborista di aggiungere qualche pianta che possa conferire alla betulla un sapore più piacevole.. altrimenti secondo me è imbevibile!

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 05:14 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X