Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Hobby e tempo libero > Le tue ricette > Secondi piatti > Calamari alla piastra
Segna Forum Come Letti

   

Calamari alla piastra

derife83
 

Semplicissimissimi:
calamari alla piastra con prezzemolo e aglio
Normalmente uso tre calamari medi per persona, li pulisco bene e li taglio a strisce abbastanza larghe.
Scaldo la pentola in ghisa sul fuoco finchè è caldissima, e metto i "filetti" di calamaro a cuocere giusto cinque minuti, girandoli quando si sono formate le righe della griglia. Devono rimanere comunque morbidi.
tolgo dalla padella e condisco con un preparato di olio d'oliva, aglio tritato, prezzemolo tritato, sale e pepe...
Rapidi, saporiti, leggeri, e buoni anche freddi...[]

Avrei invece una domanda su quei tranci di calamaro che si vedono al supermercato al banco pesce...alti circa 2/3 cm...che sembrano panetti di sapone...li avete mai provati?

MIGLIOR COMMENTO
isola74
scusate, visto che siete espertissime vi pongo un quesito:

calamari alla griglia.......

innanzitutto come si puliscono? va svuotati completamente l'interno? e poi basta appoggiarli sulla griglia a cuocere? ma come si capisce quando sono cotti?

grazie!
__________________
03/08/09 Gabriele finalmente sei arrivato!la tua sorellina ti protegge da lassù..
Leggi altri commenti
barbie_75
 

Isola ciao...io di solito me li faccio pulire......svuotati totalmente...li metto in merinatura...(olio vino bianco sale e pepe..timo e prerzzemolo aglio), per anche 4/5 ore, e poi via sulla griglia....per capire la cottura li assaggio...qst dipende dal fuoco, dal vento etc...io assaggio....dopo aver testato con la punzecchiatura.

isola74
 

grazie Barbie per i suggerimenti!!
In effetti io non ci avevo neanche pensato alla marinatura...
proverò a fare come dici tu, anche se io non ho la "vera" griglia ma quella elettrica.
grazie ancora!!!

crifrasi
 

Io come variante...faccio le seppioline e le metto sempre a marinare!!!
In un composto di limone, olio, aglio, prezzemolo, sale e pepe...anche una notte intera se è il caso.
Poi sgocciolo e metto sulla piastra ed in pochi minuti sono cotte.
Impiatto, cosprago di prezzemolo fresco, olio ed altro limone...ed è pronto...

http://www.forumsalute.it/community/...&pictureid=933

silvia_go
 

Fantastica questa dritta della marinatura!!! La provero' sabato! L'unica cosa e' che l'ultima volta le seppioline sono venute gommosissime, uno schifo.... forse la marinatura contribuisce ad ammorbidirle... vi diro! Comunque uso quelle decongelate perche' fresche trovo solo le seppie atlantiche che sono enormi e di solito faccio in umido con la polenta (in rosso o in nero)...

petalo79
 

silvia è capitato anke a me il pesce gommoso...è difficile trovarlo buono...

mangio solo quello ke pesco e lo cucino subito!
di solito di calamari ne pesco a kg e infatti poi li battiamo, puliamo e via sulla griglia...
noi interi...

se li compri fatteli pulire...se ti interessa ankora ti spiego cm pulirli...
i totani son facili da pulire è l'unica cosa ke so fare ahaha!!!

peccato nn aver visto questa ricettina quest'estate...
l'avrei fatta volentieri...

crifrasi
 

Elena ma che hai a casa tua??? Ti arrivano i funghi a valanghe, peschi i calamari...hai pure le trote...ma che vivi nel giardino dell'Edeen???

petalo79
 



funghi e totani me li vado a prendere con tanto impegno e sacrificio (ohhhh)...
le trote ne farei volentieri a meno...mi riempiono il freezer x niente...e manco mi piacciono

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 01:19 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X