Contorni light: peperonata con zucchine

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Contorni light: peperonata con zucchine

14-05-2013 - scritto da Paola Perria

Una ricetta vegetariana primaverile facile e gustosa, perfetta anche per chi sia a dieta

La peperonata può anche essere leggera! Ecco la ricetta

Contorni light: peperonata con zucchine La primavera colora e arricchisce le nostre tavole: frutta e verdure "nuove", saporite e piene di sostanze importanti per la nostra salute, come le vitamine, i sali minerali e le fibre, cominciano a far capolino sui banchi dei mercati ortofrutticoli. In effetti, proprio i mesi che precedono l'estate sono un vero trionfo gastronomico, perché la natura ci offre tanti, ottimi alimenti ideali per depurarci, per rinforzare la nostre difese e preparare la pelle all'esposizione al sole. Antiossidanti preziosi come il licopene (contenuto, ad esempio, nei pomodori) e il betacarotene (che troviamo in peperoni e carote, e in tutta la frutta giallo-arancio), insieme con le vitamine E ed A, sono degli alleati formidabili di bellezza e salute, approfittiamone!

Ad esempio usando questi ingredienti, e tutta la frutta e la verdura di stagione, per condire i nostri primi piatti a base di riso e di pasta, per preparare appetitose quiche (ideali da gustare anche per un bel pranzo al sacco) e squisiti contorni leggeri ma nutrienti. Ad esempio la nostra ricetta del giorno è un contorno ideale per piatti di carne e di pesce, assolutamente light e quindi indicatissimo per chi sia a dieta (magari in previsione della "temuta" prova costume), e dal momento che include solo verdure, può essere gustato anche dai vegetariani e dai vegani. Il segreto della riuscita di questo semplice piatto sta nella qualità e nella freschezza degli ingredienti. Vediamo cosa ci serve per la nostra peperonata con zucchine.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone verde
  • 250 g di zucchine croccanti
  • 1 cipolla rossa
  • 3 spicchi d'aglio
  • Zafferano in pistilli
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 rametto di basilico fresco
  • Sale q.b.

Preparazione:
Versate 250 ml d'acqua in una padella e portatela a bollore, intanto preparate un trito di cipolla, aglio, semi di finocchio pestati e fatelo cuocere nell'acqua bollente per 5 minuti, ovvero finché questa non sarà evaporata lasciando gli ingredienti belli morbidi. Lavate accuratamente i peperoni, asciugateli e tagliateli a metà, eliminate semi e filamenti bianchi (che sono un po' indigesti), infine tagliateli a quadratini abbastanza piccoli (circa 2,5 cm l'uno). Lavate bene anche le zucchine e asciugatele, quindi affettatele e riducetele in dadini delle stesse dimensioni dei peperoni. Cercate di fare un bel lavoro artistico, così anche l'estetica del piatto ne guadagnerà. Mettete anche i pistilli di zafferano a mollo in poca acqua. In una padella fate scaldare l'olio e uniteci la cipolla, l'aglio e i semi di finocchio precedentemente appassiti e i dadini di peperoni e di zucchine. Aggiustate di sale, unite lo zafferano con il suo liquido e un altro po' d'acqua per aiutare la cottura. Mescolando spesso fate saltare a fuoco vivace la peperonata fino a quando non vedrete le verdure diventare morbide. Spegnete, cospargete con il basilico fresco e servite!
Categorie correlate:

Ricette




Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X