Cose da sapere quando si va dallo psichiatra

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Cose da sapere quando si va dallo psichiatra

05-01-2012 - scritto da Giovanni Delogu

E' importantissima la relazione terapeutica, ma è più importante affidarsi a professionisti bravi, capaci, che convincano il paziente.

Ha senso sentire il parere di un altro psichiatra dopo molti tentativi andati a vuoto, mentre non ha senso cambiare 5 psichiatri in un mese, perchè bisogna dare il tempo all'organismo di assimilare il farmaco e quindi reagire.

Dal punto di vista umano, uno psichiatra non è un distributore automatico di farmaci che stampa in automatico le ricette, è una persona, e come tutte le persone può ispirare fiducia, simpatia, professionalità o diffidenza.


Leggi l'articolo completo http://www.forumsalute.it/community/forum_49_psichiatria_e_dipendenze/thrd_164289_mini_guida_cose_da_sapere_quando_si_va_dallo_psichiatra_1.html



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X