Decorazione unghie: largo ai colori neon e fluo!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Decorazione unghie: largo ai colori neon e fluo!

02-08-2013 - scritto da Nadia F.

Le decorazioni delle unghie quest’anno si rifanno agli anni ’80: smalti al neon e fluo, i consigli per sfruttarli al massimo senza cadere nel cattivo gusto

Decorazione delle unghie: neon e fluo, ecco le parole d’ordine!

Decorazione unghie: largo ai colori neon e fluo!

Una moda ripescata direttamente dagli anni ’80 e ormai tornata alla ribalta da circa due anni. Per la calda stagione e soprattutto per la tintarella, è il caso di dirlo, questi colori per decorare le unghie sono davvero perfetti, ma bisogna fare attenzione a come si usano gli smalti. Basta poco per passare da essere “in” a essere ”out”.


Prima di tutto, cosa si intende per smalti al neon? E in cosa si differenziano dai cosiddetti smalti fluo? La differenza è in realtà molto semplice, lo smalto neon è caratterizzato da colori molto accesi e vistosi, mentre quello fluo ha la particolarità di illuminarsi al buio. Gli smalti fluo sono in genere composti chimici che vengono utilizzati solo su unghie finte, ma alcune case cosmetiche ne hanno realizzati alcuni tipi non troppo nocivi che possono essere usati anche su unghie naturali. In ogni caso il consiglio è quello di utilizzare i colori fluo soprattutto quando si ricorre spesso a ricostruzione con tips e quindi all’applicazione di gel.

 

Decorazione delle unghie: i consigli utili

 

Smalti dalle tinte technicolor dal giallo limone, al blu elettrico, al verde acido, al rosa shocking e all’arancio fluo fino al viola acceso, ce n’è per tutti i gusti! Ma ecco alcuni consigli per sfruttare al massimo questo tipo di smalti senza cadere nel cattivo gusto.

Prima di tutto è importante ricordare di non portare mai le unghie troppo lunghe, i colori troppo forti appesantiscono la mano. Un’unghia corta e possibilmente a mandorla, addolcisce il colore e lo rende meno forte.
Inoltre, è preferibile abbinare gli smalti fluo con look semplici e non troppo vistosi. Perfetta la combinazione “mani vistose, abito e trucco minimal”, per dare risalto alla decorazione delle unghie senza sembrare degli addobbi natalizi.

Manicure impeccabile! Questo non è un consiglio, è un ordine. Smalti fluorescenti per la decorazione delle unghie e mani non curate sono un pessimo abbinamento. Non dimenticate di utilizzare l’olio per prendersi cura delle cuticole che rende morbida e più bella la zona che circonda l’unghia.

Un trucco per capire se gli smalti al neon fanno o meno per voi è quello di provare con un french, scegliendo il colore che più ispira, con una base neutra. Di sicuro dopo il primo tentativo non vi fermerete più! Inoltre i colori a disposizione sono talmente tanti che trovare il più adatto al proprio tipo di carnagione non è un’impresa troppo difficile.

Da non sottovalutare le scarpe. Anche questa estate la pole position spetta a sandali e tacchi vertiginosi, sapere abbinare il colore delle scarpe a quello dello smalto è d’obbligo. Scoprite le unghie dei piedi e giocate tra scarpa e smalto e, non dimenticate, non è più obbligatorio usare lo stesso colore per mani e piedi, quindi divertitevi a giocare con i colori come meglio credete.

Che dire ancora, dunque? Sbizzarritevi! Decorate le vostre unghie divertendovi e buona estate a tutte!



A cura di Nadia F.

 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X