Depurazione indiana

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Depurazione indiana

13-02-2014 - scritto da Dott.ssa Laura Moroni

Come prepararsi e realizzare la depurazione indiana, trattamento di purificazione per i cambi di stagione

Trattamento di depurazione indiana ed esempio di dieta da seguire

Depurazione indiana La depurazione indiana è un trattamento di purificazione che si fa ai cambi stagione; per la medicina ayurvedica, quando è possibile vi andrebbero associati dei massaggi, nonostante nello schema tradizionale vi siano delle fasi fisse che non lo richiedono.

Preparazione (3 giorni)

1° giorno: iniziare con un cucchiaino al mattino di ghee( Ghee: far sciogliere a fuoco basso del burro, schiumarlo, quando non produce più schiuma abbiamo il ghee o burro chiarificato,) dopo mezz’ora tisana di acqua calda, limone, miele e zenzero. Successiamente the deteinato o tisana e frutta. Durante la giornata eliminare caffè, thè, cioccolata,fumo, alcolici.

2°giorno: due cucchiaini di ghee+ tisana. Eliminare carne, pesce, uova.

3° giorno: 3 cucchiaini di ghee+tisana. Eliminare anche formaggi

Per i successivi 3 giorni mangiare solo frutta, verdura e legumi seguendo questo esempio:

Colazione: frutta fresca e cotta con tisane

Pranzo: verdura cruda e cotta in tutti i modi a volontà

Cena: iniziare con frutta, poi legumi (cotti con chiodi di garofano e curcuma) e verdure

Dopo i 3 giorni iniziare a reintrodurre del riso, poi dal giorno successivo reintrodurre pesce e uova, da ultimo se proprio non si riesce a farne a meno, la carne.

Dott.ssa Laura Moroni
Medico chirurgo-agopuntrice
www.lauramoroni.com
www.facebook.com/Dietetica-cinese



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X