Diarrea nel cane

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Diarrea nel cane

30-07-2013 - scritto da Cinzia Iannaccio

Cause e prevenzione della diarrea nel cane

Numerosissime le condizioni che provocano la diarrea nel cane

Diarrea nel cane Il cane ha la diarrea? Come è noto è sintomo di un qualcosa che non va a livello gastrointestinale e nella maggior parte dei casi si tratta di disturbi lievi, passeggeri ed assolutamente non preoccupanti. Oppure la diarrea nel cane può essere acuta e violenta e scomparire così come è arrivata.

E’ sempre importante porre l’attenzione al cane con diarrea affinché sia curato prontamente e non rischi la disidratazione: vale sempre, a maggior ragione in estate e durante ondate di calore come quella in corso. Certo è che va anche valutata con attenzione la causa di questo disturbo gastrointestinale di Fido perché può essere determinata da un problema serio come l’avvelenamento o una malattia sistemica.

Per tale motivo è importante fare una diagnosi precisa quanto prima per escludere il peggio. Numerosissime le condizioni che provocano una diarrea acuta e sono: irritazione ed infiammazione della mucosa gastrointestinale provocata da un’infezione correlata o meno ad un sistema immunitario indebolito (virale: parvovirosi, coronavirus, cimurro; batterica: Salmonella, escherichia coli, ecc), dall’assunzione ed inalazione di sostanze chimiche e/o scarsa igiene ambientale; abbuffate, alimentazione errata, alimenti avariati; bruschi cambiamenti nella dieta quotidiana; malattie metaboliche (Morbo di Addison o ipoadrenocorticismo), epatiche, renali o del pancreas; ingestione di sostanze velenose o tossiche per Fido (come alcuni alimenti o piante o farmaci); infestazione di parassiti (vermi) o funghi; ostruzione del tratto gastrointestinale.

Se la diarrea invece è cronica o ricorrente, è assolutamente necessario rivolgersi al veterinario quanto prima. Possiamo avere le seguenti cause: allergia alimentare, un cambiamento nella dieta non opportuno, malattie ai reni o al fegato, malattia infiammatoria intestinale, o sindrome dell’intestino irritabile, tumore, una linfangectasia primaria, infezioni virali, fungine e batteriche o parassitosi non curate bene, ostruzioni intestinali, pancreatite, insufficienza pancreatica, ulcere gastriche, morbo di Addison, reazione a farmaci assunti per una malattia cronica preesistente, polipi al retto, stress.

Per ognuno di questi casi, il veterinario proporrà una cura, più o meno semplice ed efficace a seconda della causa scatenante la diarrea e dello stato di salute generale di Fido. Noi possiamo fare però molto per prevenire numerosi eventi diarroici, quelli più comuni provocati da un’errata alimentazione, dalla scarsa igiene ambientale ed eventuale profilassi dei parassiti ed infezioni.

Raccontateci se volete, come avete risolto se è accaduto al vostro cane, sarà di aiuto per tutti.

Foto: Flickr
Categorie correlate:

Animali, cane, gatto, cuccioli




A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Cimurro nel cane

Cimurro nel cane

24/02/2014. Il cimurro canino, come è noto, è una malattia virale (cioè provocata da un virus) molto contagiosa e pericolosa. Può essere fatale. Il cimurro però non è prerogativa unica di Fido, ma può colpire anche i furetti, tra gli animali...

Animali, cane, gatto, cuccioli

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X