Dizionario Medico

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dizionario Medico: lettera "E"

Ebola
L’ebola, o meglio la febbre emorragica dell'ebola, è una malattia acuta febbrile ad elevatissima mortalità causata da un virus appartenente alla famiglia delleFiloviridae. Il tasso di mortalità è estremamente alto in quanto varia...
Echinococcosi
L’echinococcosi è una parassitosi causata dalla forma larvale di varie specie di elminti cestodi, del genere Echinococcus. Può colpire sia gli esseri umani sia i mammiferi come pecore, cani, roditori e cavalli: in particolare gli...
Eclampsia
Convulsioni e perdita improvvisa di coscienza che possono insorgere in gravidanza nelle donne affette da gestosi grave, cioè con pressione sanguigna elevata. Tale crisi, oltre ad essere pericolosa per la salute e la vita della madre, può...
Ecografia
Detta anche ecotomografia è un esame che usa gli ultrasuoni emessi da una sonda per visualizzare su un monitor la forma degli organi interni dell’organismo. In gravidanza serve per visualizzare tutte le caratteristiche fetali e...
Ecografia trans vaginale
Particolare tecnica di ecografia che utilizza un trasduttore introdotto in vagina e che fornisce informazioni sullo spessore dell'endometrio....
Ectopia
Comunemente detta piaghetta, è una lesione del collo dell’utero che compare a livello dell’orifizio uterino esterno. Si ritiene essere di origine congenita....
Ectropion
Affezione del collo dell'utero analoga all’ectopia vaginale, ma non di origine congenita, bensì traumatica o ormonale. Si tratta di un disturbo diffusissimo nelle giovani donne, di modesta rilevanza clinica e che può facilmente essere...
Eczema
L’eczema è malattia della pelle di tipo infiammatorio (dermatite) pruriginosa, non contagiosa e di origine immunitario-irritativo. L'eczema può colpire qualsiasi persona a qualunque età: la malattia può apparire in qualunque parte...
Edema
L'edema è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell'organismo e può interessare una zona circoscritta oppure riguardare tutti i distretti corporei (anasarca). L'edema può essere determinato da un aumento della...
Ematometra
Condizione patologica caratterizzata da una ritenzione di sangue mestruale nella cavità uterina. Può essere determinata da un’anomalia congenita dell’imene oppure da un’obliterazione del collo dell’utero a seguito di processi...
Embolia polmonare
L’embolia polmonare è una patologia che consiste nell'ostruzione di uno o più rami dell'arteria polmonare da parte di materiale trombotico proveniente dalla circolazione venosa sistemica. Spesso l’embolia polmonare è determinata...
Embrione
Prodotto del concepimento fino all'ottava settimana di gestazione, dopo tale data si parla di feto....
Emesi
Episodi di vomito molto frequenti nei primi mesi di gravidanza. Può verificarsi più volte e in tal caso si parla di iperemesi gravidica. Nei casi più gravi può provocare una sensibile perdita di peso corporeo, con ittero e tachicardia....
Emocromatosi
L’emocromatosi, nota in passato come diabete bronzino, è una malattia metabolicagenetica dovuta all'accumulo di notevoli quantità di ferro in diversi organi (fegato, pancreas e cuore), in alcune ghiandole endocrine come l’ipofisi e...
Emofilia
L’emofilia è una malattia ereditaria che comporta una grave insufficienza nella coagulazione del sangue dovuta alla mancanza, totale o parziale, di una proteina del sangue fondamentale al processo di coagulazione. Purtroppo...
Emorragia post partum
Perdita di 500 ml o più di sangue dall’apparato genitale dopo la nascita del neonato. E’ il motivo più frequente di mortalità materna. Le cause variano e per lo più sono evitabili. L'emorragia può essere dovuta a delle...

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X