Celiachia

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Celiachia


La celiachia è una malattia autoimmune dell'intestino tenue determinata da un'intolleranza alimentare permanente alla gliadina, una proteina del glutine presente nel grano. L'esposizione alla gliadina provoca una reazione infiammatoria che determina l’atrofia dei villi che rivestono l'intestino e che sono responsabili dell’assorbimento delle sostanze nutritive.

La celiachia è una condizione patologica che dura per tutta la vita, di eziopatogenesi ignota anche se è stato riconosciuto il carattere ereditario. La celiachia colpisce persone di tutte le età, geneticamente predisposte, ma in particolar modo ne sono soggette più le donne che gli uomini. Nella maggior parte dei casi viene diagnosticata nei primi due anni di vita, ma può anche essere accertata tra il trentesimo e il quarantesimo anno di età.

I sintomi della celiachia includono diarrea cronica con feci biancastre, ritardo della crescita nei bambini, stanchezza, perdita di peso. anemia, dolore e gonfiore addominale, crampi, ulcere della bocca, dermatite, aborti e infertilità inspiegabile.

E’ possibile distinguere la celiachia nelle seguenti forme:
• Forma classica, prevalente nei bambini, caratterizzata da diarrea cronica, dimagrimento, riduzione del tono muscolare, flatulenza, perdita dell’appetito e vomito, disturbi comportamentali e ritardo della crescita.
• Forma subclinica, tipica degli adulti e difficilmente diagnosticabile comporta meteorismo, dolori addominali, sintomi extra-intestinali come afte del cavo orale, stanchezza cronica e anemia.
• Forma silente, completamente asintomatica.
• Forma potenziale o latente, diagnosticabile con esami sierologici sebbene la biopsia intestinale sia normale.

Il trattamento terapeutico della celiachia consiste in una dieta priva di glutine che permette, nella maggior parte dei casi, la risoluzione di tutti i sintomi.


Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X