Cloasma gravidico

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Cloasma gravidico

Definito anche melasmamaschera della gravidanza è un'alterazione cromatica della cute molto frequente in gravidanza. La pelle, soprattutto del viso, assume una pigmentazione a chiazze giallo scuro o brunastre. Tale imbrunimento, causato da un accumulo eccessivo di melanina, di solito regredisce spontaneamente alcuni mesi dopo il parto o l'allattamento ma può anche ricomparire a seguito dell'assunzione di contraccettivi orali come la pillola.


Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X