Mola idatiforme/vescicolare

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Mola idatiforme/vescicolare

Tumore benigno dell'utero che si forma dopo la nidazione. Si tratta in particolare di un’anomalia della placenta causata da una degenerazione dei villi coriali e del trofoblasto che, invece di formare la placenta e far sviluppare l'embrione, generano delle piccole cisti colme d'acqua. In conseguenza di ciò la gravidanza non può continuare perché non si forma l'embrione.

Ne possono essere i sintomi metrorragie con espulsione di qualche piccola vescica, nausea e vomito intensi. La diagnosi è possibile dalla fine del primo trimestre all'inizio del secondo tramite controllo ecografico e a seguito di un dosaggio delle Beta Hcg molto elevato.


Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X