Parto in acqua

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Parto in acqua

Metodo di nascita che sfrutta i vantaggi di rilassamento che ha il corpo della donna immersa in acqua, per ottenere un parto meno doloroso per la gestante e meno traumatico per il bambino. La vasca per il parto misura in genere 180x160 cm ed ha una profondità di circa 80 cm, per permettere alla zona addominale di essere sempre immersa nell'acqua, anche se la donna assume varie posizioni. Il bambino, nascendo, si troverà in un ambiente simile a quello del liquido amniotico ed avvertirà in modo più dolce il passaggio dalla vita intrauterina a quella extrauterina.


Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X