Tetano

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Tetano


Il tetano è malattia infettiva acuta non contagiosa provocata dalla tossina prodotta da un batterio Gram-positivo e anaerobio, il Clostridium tetani. Si manifesta con contratture muscolari molto dolorose che iniziano da viso e collo, per poi estendersi a torace, addome e infine agli arti.

L'infezione si contrae dalla contaminazione di tagli o ferite da parte delle spore di Clostridium tetani che penetrando a fondo nei tessuti trovano l'ambiente adatto per crescere e produrre la tossina (tetanospasmina). Le spore del batterio possono sopravvivere nell’ambiente esterno anche per anni contaminando spesso la polvere e la terra.

Il periodo di incubazione del tetano dura circa 4-15 giorni e possono presentarsi leggera febbre, cefalea, irritabilità e dolore nel sito di inoculazione. Subentra quindi uno stadio caratterizzato dalla comparsa di contratture muscolari la più comune delle quali è il trisma tetanico, ovvero l’incapacità di aprire la bocca, seguito da rigidità del collo e difficoltà di deglutizione. Le contrazioni muscolari dal capo progrediscono verso il tronco e gli arti: durante gli spasmi muscolari il paziente rimane conscio e prova molto dolore.

In questo periodo può comparire febbre elevata associata a ipertensione e tachicardia o ipotensione e bradicardia: questi episodi oltre alle crisi asfittiche e alle aritmie portano ad arresto cardiaco.

La terapia del tetano conclamato consiste nella somministrazione di antibiotici come il metronidazolo ma anche di penicilline, tetracicline o macrolidi. Il tetano si previene vaccinandosi: il vaccino è costituito dall’anatossina che stimola l'organismo a produrre anticorpi contro la tossina del tetano. La vaccinazione antitetanica, somministrata in tre dosi, conferisce una protezione molto elevata della durata di almeno dieci anni che viene ulteriormente garantita dai successivi richiami.


Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X