ForumSalute

Facebook, adolescenti e disturbi alimentari

Facebook, adolescenti e disturbi alimentari

18-12-2013 - scritto da Angela Nanni

Le ragazze e i disturbi alimentari nell’era facebook

Secondo uno studio americano le ragazze ossessionate da facebook sarebbero più a rischio disturbi alimentari

Facebook, adolescenti e disturbi alimentari Facebook è un social network entrato nella quotidianità di milioni di persone: soprattutto per i ragazzi (ma non solo) è un importante mezzo per socializzare e per mantenere contatti con i loro coetanei. E' uno strumento piuttosto nuovo che è entrato nella quotidianità e può ripercuotersi anche negativamente sulla normale esistenza dei ragazzi, se ne viene fatto un uso improprio.

Uno studio condotto presso l’American University di Washington ha cercato di capire se l’abitudine, talvolta ossessiva, delle adolescenti di guardare le foto delle loro coetanee ne possa in qualche modo influenzare la psiche.
I ricercatori, per questo, hanno reclutato 103 ragazze adolescenti che per una settimana si sono impegnate a scrivere dei report dove spiegavano quanto tempo passavano mediamente su facebook, nello specifico a guardare le foto delle loro coetanee e contemporaneamente hanno compilato dei questionari volti ad accertare quale concetto avessero queste ragazze del proprio aspetto fisico.

Si è visto che maggiore era il tempo trascorso da queste ragazze a vedere le foto altrui maggiore era il rischio di soffrire di dismorfofobia, ovvero queste ragazze hanno evidenziato una visione distorta del proprio corpo e questo disturbo spesso prelude a disturbi alimentari come l’anoressia.

In una fase delicata come lo è l’adolescenza i genitori dovrebbero assicurarsi che i propri figli facciano un buon utilizzo dei social network: le ragazze, da parte loro dovrebbero sempre tener presente che di solito le foto postate vengono scelte molto attentamente e spesso, abilmente ritoccate prima di essere messe in rete. Se facebook e i social network in generale, sono un buon modo per socializzare, non bisognerebbe mai dimenticare che la vita vera e il vero confronto è possibile solo vivendo la vita di tutti i giorni e non la realtà virtuale.

Courtney With Confidence | Flickr


A cura di Angela Nanni, farmacista regolarmente iscritta all'albo dal 2005

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Come dormire bene quando cambia l’ora

Come dormire bene quando cambia l’ora

Altro che “buonanotte e sogni d’oro”, nei cambi di stagione e soprattutto in concomitanza con il cambio dell’ora (da solare a legale, e viceversa), per tanti di noi la notte si trasforma in un tempo da spendere...

17/10/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X