Gli encondromi della mano

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Gli encondromi della mano

30-06-2011 - scritto da Internullo

Il 90% dei tumori delle ossa della mano è costituito da encondromi

Assai spesso la loro presenza viene riconosciuta in seguito a una frattura patologica, mentre in casi più rari vengono riscontrati per caso in radiogrammi eseguiti per altre ragioni.

Il 90% dei tumori delle ossa della mano è costituito da encondromi (foto1) singoli o multipli (malattia di Ollier).

(Foto 1: encondroma F2 3° dito mano sx).

Le forme singole si osservano in genere nella falange prossimale, seguita in ordine di frequenza decrescente dalla 2^ falange o dai metacarpi. Le ossa del carpo non sono colpite. Gli encondromi multipli possono essere accompagnati da emangiomi multipli della cute (sindrome di Maffucci). L’aspetto radiologico di un encondroma è caratteristico.


(Foto 2: aspetto tipico radiografico dell’encondroma).

La formazione di solito (foto 2) è situata in sede eccentrica e ricoperta da uno strato di osso sclerotico assottigliato. Spesso sono presenti piccole aree sparse di calcificazioni puntiformi all’interno dell’area centrale di lisi. Il trattamento chirurgico prevede l’asportazione del tumore previo accesso osseo tramite fenestratura sulla falange (foto3)


(Foto 3: incisione laterale è quella da prediligere evitando aderenze con tendini).

Viene poi prelevato tessuto osseo spongioso e anche corticale dall’olecrano (foto4) al gomito


(Foto 4: incisione all’olecrano sede prelievo osseo).

L’innesto viene applicato poi sulla zona dove è stato asportato tumore osseo indicato (foto5).
L’immobilizzazione in posizione di funzione viene mantenuta per almeno 4 settimane: possono però trascorrere almeno 4-6 mesi prima che il paziente abbia riacquistato una gamma di movimenti attivi con una forza sufficiente per poter riprendere il lavoro.


(Foto 5: controllo post-operatorio, si apprezza riempimento della zona ricevente con osso spongioso e scomparsa della area di rarefazione).
Categorie correlate:

Malattie, cure, ricerca medica




Dott. Giuseppe Internullo
Specialista in Ortopedia
Via Romano, 24 CALTAGIRONE (CT)
Per informazioni 0933-23843
www.chirurgiadellamanocatania.it

Profilo del medico - Internullo

Nome:
Giuseppe Internullo
Comune:
CATANIA
Telefono:
095497305
Professione:
Medico specialista attività privata
Posizione:
www.chirurgiadellamanocatania.it
Occupazione:
Chirurgia della mano
Specializzazione:
Ortopedia e traumatologia, Chirurgia della mano
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X