Gnocchi di zucca

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Gnocchi di zucca

29-10-2011 - scritto da Viviana Vischi

Gnocchi con la zucca, un primo autunnale dal gusto agrodolce a cui è impossibile dire di no

La ricetta dei gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca Tondeggiante, arancione, perfetta come oggetto ornamentale, sembra fatta apposta per far divertire i bambini! E’ uno dei simboli dei mesi freddi e l’allegra compagna della festa di Halloween appena trascorsa: ma la zucca è soprattutto un ortaggio ricco di preziosi nutrienti come le vitamine (A e C) e i sali minerali, in particolare il fosforo che aiuta la muscolatura e le articolazioni, protegge il sistema nervoso, regala energia e dunque può essere utile anche per combattere la stanchezza da cambio di stagione.

Sulla tavole autunnali, la zucca dà vita a ricette sfiziose, proprio come questa.

Ingredienti per 4: 250 g di zucca; 150 g di patate; 1 uovo; 150 g di farina; 40 g di burro; 100 g di pane grattugiato; parmigiano grattugiato; cannella; salvia; noce moscata; sale.

Preparazione: tagliamo la zucca a pezzetti e inforniamola nel forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti (cioè finché non si sarà ben ammorbidita). Intanto lessiamo le patate. Una volta pronte, passiamole insieme alla zucca in uno schiacciapatate fino ad ottenere una polpa cremosa. Adagiamo il tutto su un tagliere, aggiungiamo farina, sale, uovo, cannella e un po’ di noce moscata. Lavoriamo il composto, quindi creiamo dei rotolini cilindrici e, aiutandoci con una forchetta, formiamo gli gnocchetti. In un tegamino sciogliamo il burro e uniamo qualche foglia di salvia. Cuociamo gli gnocchi e condiamoli con il burro fuso e la salvia. Aggiungiamo il parmigiano e serviamo in tavola.
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X