I 5 colori della salute: rosso, giallo, viola, verde e bianco

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

I 5 colori della salute: rosso, giallo, viola, verde e bianco

03-04-2014 - scritto da Paola Perria

7 porzioni al giorno di frutta e verduta colorata sono il segreto della longevità

Scopriamo quali proprietà contengono la frutta e la verdura in base ai loro colori

I 5 colori della salute: rosso, giallo, viola, verde e bianco Mangiare colorato allunga la vita. A patto che siano frutta e verdura a declinare le 5 nuance del benessere e della vitalità. Rosso, giallo-arancio, verde, blu-viola e bianco, infatti, sono tonalità largamente presenti in natura, ognuno delle quali associata a precise proprietà nutritive benefiche per la salute e preventive di molte comuni malattie. Un recente studio britannico ha decisamente "rinforzato" il ruolo che ortaggi e frutti freschi rivestono in una dieta salutare ed equilibrata: sono 7 le porzioni giornaliere consigliate di questi alimenti (4 di verdure e 3 di frutta), contro le 5 già consigliate dall'OMS. Mangiare colorato, dunque, può offrirci aspettative di vita superiori, e scopriamo perché. Vediamo quali benefici ci apportano i cibi che contengono i 5 colori della salute.


Rosso. Arance rosse, anguria, ciliegie, fragole, pomodori, rape rosse. Contengono sostanze antiossidanti importanti come il licopene e le antoncianine che svolgono azione antinfiammatoria, anti-tumorale e tonificante sula circolazione. Inoltre, in questi alimenti c'è anche tanta vitamina C che si assume al meglio se li consumiamo crudi, perché il calore degrada l'acido L-ascorbico (o vitamina C, appunto). La vitamina C peraltro aiuta l'assorbimento del ferro a livello intestinale Verde. Asparagi, lattuga, kiwi, basilico, prezzemolo, spinaci, cavolo verza, broccoli, cetrioli, rucola, zucchine eccetera. Contengono soprattutto due sostanze indispensabili per il nostro benessere: magnesio e acido folico (vitamina B9). Entrambi servono in gravidanza a durante la crescita per garantire il corretto sviluppo del corpo, e in generale mantengono in salute cervello, muscoli, ossa e sistema nervoso. Bianco. Cavolfiore, porri, patate, mele, pere, aglio, cipolla, finocchi, funghi, castagne. Contengono fibre - che mantengono in salute l'intestino, prevengono le malattie del cuore e il tumore del colon, e riducono l'assorbimento dei grassi e degli zuccheri - e potassio, minerale che ci mantiene in forze, regola i livelli di sodio nel sangue, e fa bene a cervello e muscoli. Inoltre, i funghi sono una fonte eccellente di vitamina D, selenio e proteine vegetali. Giallo-arancio. Arance bionde, carote, kaki, mandarini, nespole, pesche, albicocche, peperoni, zucche. Contengono un composto chiamato beta-carotene, precursore della vitamina A, che protegge dai radicali liberi, rinforza vista, pelle e sistema immunitario aiutandoci a prevenire le malattie a raffreddamento Blu-viola. Melanzane, cavolo viola, mirtilli e ribes, radicchio, uva nera, susine. Contengono un potente antiossidante: le antocianine, che tonificano i vasi sanguigni, mantengono sani pelle, mucose, ossa e denti. Inoltre mangiare questi cibi rinforza il sistema immunitario e aiuta a prevenire comuni infezioni come cistiti e gengiviti Foto| via Pinterest

A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X