Il brivido di un amante segreto

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Il brivido di un amante segreto

15-02-2010 - scritto da Viviana Vischi

La fedeltà in amore? In teoria ci teniamo tutti. In pratica, invece, è sempre più difficile non cadere nelle tentazioni

Il tradimento, una tentazione per molti...

Il brivido di un amante segreto 08/04/2008 - “E’ giusto tradire anche se si è innamorati del proprio partner? La fedeltà è fondamentale o impossibile? E’ normale voler fare sesso con altri e limitarsi solo per paura di essere scoperti?”. Chi non si è mai posto domande del genere alzi la mano… E ora la alzi chi non sia passato all’atto pratico…
Eccoci alla conclusione: storie d’amore a prova di tradimento non esistono più, tanto che l’adulterio è diventato uno dei peccati più confessati dagli italiani. E non solo per una notte! Secondo alcuni autorevoli studi in materia, la classica “One-Night-Stand” è solo un mito. Solo il 12% delle donne e il 15% degli uomini infedeli si lasciano andare a questo tipo di avventura; per il 60%, invece, le relazioni durano circa un mese, per il 30% anche più di sei mesi.
Ma cosa spinge ad avere una doppia vita, un amante nascosto, una liaison clandestina? Chi tradisce solitamente è insoddisfatto della propria vita di coppia (anche sotto le lenzuola), sogna di cambiarla ma non ha il coraggio di farlo concretamente. Prima ancora di un atto compiuto, forse il tradimento è un sentimento, una parte inesplorata di sé che non ha mai avuto voce e che, così, con una azione di rottura trova una via per esprimersi. Prima che la scappatella si consumi è molto frequente che nel rapporto si creino indifferenza, intolleranza e sfiducia, oltre che un silenzio affettivo e sessuale. Il calore di un tempo lascia spazio a un vuoto psicologico e si perde la stima in se stessi. Non si tradisce unicamente per vendetta nei confronti di un partner “castrante”, ma esiste anche l’infedeltà anti-depressiva in cui una persona tradisce per sentirsi ancora viva e desiderata. In questi casi, la novità di un amante è come una boccata d’aria fresca: libera da ansie e apatie e rafforza il sistema immunitario! Esiste infine l’infedeltà cronica, dovuta più che altro al narcisismo di coloro che cercano nell’atto sessuale continui consensi del proprio fascino e del proprio potere seduttivo.
L’infedeltà non è un male di per sé: anche le avventure sono importanti per capire che cos’è il rapporto di coppia, se qualcosa si è rotto, se è tempo di cambiare. Bisogna però avere il coraggio di fare delle scelte e assumersene le responsabilità: una vita a due implica rispetto e fiducia, altrimenti è meglio lasciar perdere. Spesso si giudica la fedeltà come noiosa e monotona. Ma non è così se la coppia mantiene vivo il legame! Alimentando l’amore con la fantasia, il rispetto, la comunicazione, la complicità e il desiderio, i partner alimentano anche la propria autostima.
E poi, attenzione: il brivido del segreto può essere molto eccitante, ma quando subentrano i sensi di colpa o la vergogna per le troppe menzogne, gestire una doppia vita diventa complicato. In questi casi l’infedeltà non giova affatto al benessere ma, al contrario, diventa una grave causa di stress, ansia e depressione; insomma, di un peggioramento generale della qualità della vita.
Categorie correlate:

Coppia, relazioni, storie di vita




A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X