Il diabete

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Il diabete

17-01-2011 - scritto da massimo.murari

E' l'endocrinopatia più diffusa, caratterizzato dall'aumentata concentrazione di zucchero (glucosio) nel sangue.

Il diabete di distingue in primo e secondo tipo.

Il diabete è l'endocrinopatia più diffusa, in netto aumento nei paesi ad elevato tenore di vita, ed è caratterizzato dall'aumentata concentrazione di zucchero (glucosio) nel sangue, dovuta ad una relativa od assoluta carenza di INSULINA ormone secreto dalle CELLULE BETA DELLE ISOLE DI LANGHERHANS.
Si differenzia in Tipo Primo di origine autoimmune in cui un processo infiammatorio distrugga le suddette beta cellule ed è caratteristico dell'età infanto-giovanile: necessita a vita di plurisomministrazioni di INSULINA nella giornata, o in Tipo secondo, determinato geneticamente e caratterizzato da resistenza all'insulina prodotta che frequentemente è addirittura aumentata, ma a causa dell'obesità, aumento volumetrico delle cellule adipose, insufficiente a svolgere la sua azione a causa della incompetenza recettoriale: il cosiddetto quadro di DIABESITA'.
In questi pazienti la somministrazione di insulina è spesso controindicata, ma traggono giovamento dalla dieta (calo ponderale) e da farmaci che riducano l'insulinoresistenza.

Dr. Massimo Murari
via Melchiorre Gioia, 171
Milano - tel. 02/67074034

Profilo del medico - massimo.murari

Nome:
Massimo Cesare Murari
Comune:
Milano
Telefono:
0267074034
Professione:
Medico di medicina generale (convenzionato)
Specializzazione:
Endocrinologia e malattie del ricambio, Diabetologia
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X