Il regalo di Natale per il marito o fidanzato

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Il regalo di Natale per il marito o fidanzato

17-12-2013 - scritto da Cinzia Iannaccio

Cosa regalare a Natale a Lui?

Coppia: idee per scegliere il dono di Natale

Il regalo di Natale per il marito o fidanzato Cosa regalare a Natale al proprio marito, fidanzato, compagno? Ogni anno è sempre un’avventura stressante cercare di trovare qualcosa di nuovo, gradito, e soprattutto che “stupisca” che sia una sorpresa, una qualcosa di non banale.

Ve lo dico subito: non sono un’esperta in tal senso ed ho da tempo abbandonato questo desiderio di scovare doni inaspettati e piacevoli, anche perché il mio rapporto dura (per fortuna) da un’infinità di anni e fare ancora “regali a sorpresa” sarebbe complesso. Di base però so cosa piace al mio "lui" e a cosa non vuole rinunciare, nonostante i costi.

Tra questi il profumo: usa Fahrenheit di Dior, il classico con la confezione rossa oppure il 32 bianco, o in alternativa Acqua di Giò di Armani. Mi rimane facile giostrarmi tra questi tre che all’incirca hanno un costo di 80,00 euro l’uno e che mi alterno anche con il compleanno.

Fantasia = zero, ma di certo il regalo è gradito. In più ci piace fare delle passeggiate insieme per negozi (piace più a me che a lui a dir la verità) ed insieme scegliamo sempre un capo di abbigliamento o un accessorio che poi acquisto io per lui.

Per consigli pratici che siano utili per tutti però, al di fuori del mio caso personale, ho fatto una lunga ricerca. Ecco cosa ho scoperto (ma in realtà lo sapevo già): un regalo azzeccato da fare al proprio compagno deve emozionarlo in qualche modo, deve corrispondere ad un suo desiderio (che sia stato esposto ufficialmente o a mala pena enunciato), è meglio se crea una qualche complicità, deve quanto mai abbinarsi al suo modo di essere.

Mi spiego meglio. Se il vostro amore è un romanticone, un buon regalo sarà un week end da soli in campagna, meglio di un cellulare o un profumo. Se è un tipo particolarmente passionale e giocoso, si può optare per un sex toy, mentre se è uno di quelli che vuole sentirsi libero, l’ultima cosa da fare è regalargli un anello! Meglio magari un biglietto per lo stadio per andare a vedere la sua squadra del cuore.

Attenzione però a non farsi prendere da entusiasmi e desideri propri: se siamo noi a desiderare il week end romantico e non lui, il regalo non sarà gradito in pieno e questo potrebbe inficiare il tutto.

Fatte queste mie considerazioni, sono consapevole che mio marito come sempre non azzeccherà il regalo per me, ma lo amo lo stesso perché imperterrito continuerà a farmi doni (non graditi), nonostante le mie proteste annuali, che ormai dopo 20 anni insieme sono diventate una comica! E voi come vi regolate in tal senso?

Foto: Flickr
Categorie correlate:

Coppia, relazioni, storie di vita




A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X