Insalatone estive, qualche idea per le vostre ricette

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Insalatone estive, qualche idea per le vostre ricette

23-07-2013 - scritto da Paola Perria

Freschissime e gustose, le insalate estive sono un piatto che non può mancare in tavola. Vediamo qualche idea originale

Consigli per gustose insalatone estive

Insalatone estive, qualche idea per le vostre ricette Cosa c'è di più adatto all'estate di una bella insalatona ricca e gustosa? Con tante verdure freschissime di stagione, sia cotte che crude, magari con della frutta per una combinazione di gusti ancora più deliziosa al palato, e una fonte proteica per rendere le nostre ricette più sostanziose. Ci sono tantissime possibili varianti della insalate estive, tanti modi per declinare questa semplice preparazione culinaria che presentata e condita nel modo migliore può diventare anche una facile alternativa alla solita pasta e al solito piatto freddo a base di affettati o formaggi.

Possiamo combinare gli ingredienti in modo da rendere l'insalata un vero e proprio piatto unico, completo di pasta, o di riso, o di pane, oppure lasciare che rimanga quel contorno light e diuretico che anche un semplice mix di di verdure consente. Possiamo insaporirla con spezie e con frutta esotica o secca, possiamo renderla più golosa con l'aggiunta di salse ed emulsioni.

Insomma, via libera alle inalatone estive, per le quali cerchiamo di usare rigorosamente prodotti made in Italy, visto che un recente studio commissionato dalla UE ha stabilito che proprio il settore agroalimentare italiano, oltre ad essere una eccellenza gastronomica del nostro Paese, è anche il più sicuro e controllato al mondo. E allora vediamo giusto qualche idea per portare in tavola insalatone meravigliose, colorate, piene di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre, e ricche di gusto e di freschezza.


  • Insalata con songino, mele e nocciole. Ingredienti per 2: 140 g di songino (o valeriana), 1 finocchio, 1 mela rossa (tipo stark), 1 cipollotto, 30 g di nocciole sgusciate e tostate in padella per qualche minuto. Per condire il succo di mezzo limone, 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale e pepe
  • Insalata pomodori, fontina e misticanza (verdurine miste). Ingredienti per 4 persone: 200 g di misticanza freschissima e tenera, 12 ravanelli, 2 bei pomodori cuore di bue da insalata, 100 g di formaggio fontina. Per il condimento 4 cucchiai di olio evo, il succo di 1 limone, sale e pepe
  • Insalata di fagiolini, pomodori e patate. Ingredienti per 4 persone: 300 g di patate già lessate (meglio se al vapore), 150 g di fagiolini lessati ma sodi, 3 pomodori grandi da insalata, 150 g di misticanza, 70 g di olive nere snocciolate. Per condire 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di aceto di vino bianco, sale e pepe
  • Insalata di uova, spinacini freschi e zucchine. Ingredienti per 4 persone: 150 g di spinacini da insalata teneri, 2 piccole carote novelle (da grattugiare), 2 zucchine novelle (da affettare a julienne molto sottilmente), 4 uova sode, 2 fette di pane casereccio raffermo. Per il condimento 6 cucchiai di olio evo, 1 cucchiaio di succo di limone, sale e pepe
  • Insalata colorata. Ingredienti per 4 persone: 150 g misti di lattuga verde, rossa e rucola, 1 cipollotto, mezzo peperone rosso (affettato crudo a bastoncini o arrostito), 12 ravanelli dolci, 6 pomodori dolci da insalata, 1 carota tenera (grattugiata). Per condire 4 cucchiai di olio evo, 2 di aceto di vino rosso o di mele, sale e pepe
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X