Intolleranze alimentari: quando sono la causa del colon irritabile

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Intolleranze alimentari: quando sono la causa del colon irritabile

28-10-2013 - scritto da Patrizia Frattini

Un disturbo fastidioso come il colon irritabile può essere provocato anche da allergie alimentari.

Per migliorare entrambe le patologie può essere utile una dieta di eliminazione.

Intolleranze alimentari: quando sono la causa del colon irritabile

Dolori addominali e distrubi gastrointestinali nel 28% dei casi sono i sintomi della sindrome del colon irritabile (anche detta IBS o Irritable Bowel Syndrome). Si tratta di una patologia la cui origine non è ancora nota e che viene diagnosticata "per esclusione", cioè attraverso l'osservazione dei sintomi e dopo che le analisi effettuate non evidenziano altre cause per i disturbi lamentati.

Sono numerosi però gli studi scientifici che sono stati in grado di legare l'insorgenza di una sindrome del colon irritabile con la presenza di intolleranze alimentari. In questi casi una adeguata diagnosi dell'intolleranza alimentare, che porti ad individuare l'alimento (o gli alimenti) che scatena la reazione avversa da parte dell'organismo, è il primo passo verso la risoluzione di entrambe le problematiche. Alla diagnosi dovrà però seguire l'impostazione di una adeguata dieta di eliminazione, cioè di un regime dietetico che, pur rimanendo bilanciato ed adeguato al fabbisogno nutrizionale, elimini l'assunzione degli alimenti scatenanti i sintomi dell'intolleranza. In un secondo momento, dopo un tempo variabile dai quattro agli otto mesi, sarà possinile reintrodurre gradualmente gli alimenti eliminati.

Questo tipo di dieta, oltre ad essere di aiuto per la risoluzione dei sintomi delle intolleranze alimentari, può essere di aiuto nella cura della sindrome del colon irritabile.

Tra gli studi che hanno approfondito il legame tra intolleranze alimentari e sindrome del colon irritabile citiamo lo studio pubblicato sulla rivista The Lancet nel 1982 "Food intolerance: a major factor in the pathogenesis of irritable bowel syndrome" e l'articolo pubblicato nel 2005 sull'sull’American Journal of Gastroenterology dal titolo "Food-specific IgG4 antibody-guided exclusion diet improves symptoms and rectal compliance in irritable bowel syndrome".



A cura di Patrizia Frattini aka Rockcopy, copywriter e Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2012, da anni attiva (anche, ma non solo) nel settore dell’informazione scientifica e divulgativa.
Profilo Linkedin di Patrizia Frattini
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X