La bellezza dei capelli nasce da dentro

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

La bellezza dei capelli nasce da dentro

07-02-2011 - scritto da Viviana Vischi

Una corretta integrazione di alimenti mirati contribuisce a ridurre la caduta dei capelli. Tra questi, il miglio, vera e propria arma di difesa per le chiome

I benefici effetti del miglio sui capelli

La bellezza dei capelli nasce da dentro Capelli folti, voluminosi e morbidi come la seta: chi non li vorrebbe così! Eppure la Natura non sempre è così generosa. Noi però possiamo fare molto per dare una mano alla nostra chioma a guadagnare in salute e vitalità. Non solo coccolandola con shampoo, lozioni e balsami delicati e idratanti, ma offrendole anche i nutrienti utili a rinforzarla e a darle il sostegno di cui ha bisogno. E qui entrano in gioco i concentrati naturali di principi attivi in grado di agire in modo mirato su bulbi, cuoio capelluto e microcircolo, per un’azione riparatrice e rinvigorente a 360 gradi.
I capelli che cadono non sono necessariamente il segno di una calvizie incipiente: possono cadere perché il sole estivo li ha stremati, oppure per un normale accentuarsi stagionale del ricambio, o ancora come conseguenza di una dieta troppo drastica o del forte stress. Aggiungiamo che le brutte abitudini come il fumo non aiutano certo a mantenere una capigliatura invidiabile ma, anzi, la “avvelenano” subdolamente, e il danno è fatto. Per fortuna che gli si può porre rimedio in modo del tutto naturale!
In tutti questi casi, infatti, oltre a rivedere il proprio stile di vita dicendo addio alle sigarette e imparando a gestire lo stress, è molto utile adottare un’alimentazione bilanciata che garantisca il giusto apporto di vitamine, aminoacidi e antiossidanti, ovvero che riduca l’azione dei radicali liberi, che aiuti la produzione di cheratina (la proteina principale dei capelli) e che dia struttura alle chiome.
Ecco cosa mettere in tavola: agrumi, peperoni, kiwi, carni bianche, pesce, uova, legumi, vegetali a foglia verde e fiocchi di miglio.
Miglio per i capelli? Il miglio, esatto. E’ un cereale poco utilizzato ma non tutti sanno che in realtà è ricchissimo di sostanze che mantengono le nostre chiome vigorose, elastiche e resistenti; tra queste si segnalano la cistina, la metionina, il magnesio, le vitamine e il ferro, elemento base della tricologia. Se ne consiglia l’assunzione, anche sotto forma di integratore alimentare, quando i capelli sono indeboliti e facili alla caduta ma anche come cura preventiva.
La soluzione ideale contro la caduta dei capelli è dunque un mix a base di miglio che agisca sia dall’interno sia dall’esterno: le capsule concentrate forniscono al bulbo tutti i nutrimenti che servono per frenare la caduta dei capelli, stimolarne la crescita e renderli più folti, vigorosi ed elastici. Fiale e shampoo specifici migliorano l’irrorazione del cuoio capelluto, normalizzano la produzione di sebo e agiscono sul bulbo pilifero stimolandone l’attività.
Scegliere prodotti a base di estratti di miglio, meglio se arricchiti con betacarotene, Serenoa Repens, selenio, zinco, vitamine C, A ed E può essere davvero la soluzione più efficace per il benessere e la bellezza delle chiome. Se tutto ciò non dovesse bastare sarà opportuno rivolgersi allo specialista ed eventualmente ricorrere a farmaci e cure ormonali.

Attenzione: sono molti i pregiudizi e i falsi miti che possono aumentare il rischio di perdere i capelli. Scopriamoli attraverso questo semplice test!

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X