La pulizia profonda che batte la stipsi

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

La pulizia profonda che batte la stipsi

13-06-2011 - scritto da Viviana Vischi

Storia e benefici dell’idrocolonterapia, una soluzione per una pulizia intestinale profonda

Curare l’igiene intestinale e’ una buona abitudine, soprattutto in caso di stitichezza e disordini alimentari

La pulizia profonda che batte la stipsi "Il funzionamento anomalo del condotto intestinale è l’elemento precursore di molti stati di cattiva salute e specialmente di malattie croniche. Il ripristino dell’eliminazione fisiologica intestinale è molto spesso un preliminare dell’eventuale restaurazione della salute in generale". Detto in parole povere: per stare bene, bisogna che il nostro intestino funzioni bene. Lo sosteneva il medico igienista statunitense Joseph E.G. Waddington che, a metà del ‘900, richiamò l’attenzione sullo stretto collegamento tra cattiva salute dell’intestino e della persona stessa e diede uno sviluppo decisivo all’antica tecnica dell’idrocolonterapia.
L’irrigazione del colon è una procedura che risale addirittura al 1500 A.C. e che troviamo descritta in alcuni documenti risalenti al periodo egizio. Appartiene inoltre alle tecniche yoga della medicina orientale come strumento per conservare un corpo sano e privo di malattie. Nell’antichità il lavaggio intestinale veniva effettuato con il classico enteroclisma o clistere. Ma con il passare del tempo la procedura si è via via perfezionata fino ad arrivare alla moderna idrocolonterapia, che permette un lavaggio più accurato, in quanto utilizza un volume di acqua nettamente superiore, e allo stesso tempo sicuro e rispettoso del corpo grazie all’evoluzione dei materiali e della tecnologia.
Per alcune persone il lavaggio intestinale potrebbe apparire come qualcosa di “innaturale” e doloroso. In realtà non è così: si tratta di una metodica priva di traumaticità e che raramente comporta eventi indesiderati di rilievo, perciò non c’è nulla da temere o di cui vergognarsi. Oltre a non presentare, normalmente, particolari difficoltà, è gradita ai pazienti in quanto apporta numerosi benefici, soprattutto a coloro che soffrono di colon irritabile, costipazione e in generale disturbi della defecazione: vengono infatti riferite sensazioni di benessere immediato, leggerezza e pulizia, ma anche diminuzione del gonfiore, della stitichezza e dei dolori addominali, oltre che maggior regolarità intestinale nei giorni seguenti il trattamento. L’irrigazione intestinale profonda rimuove materiale fecale stagnante che spesso risulta focolaio di intossicazione e infiammazioni, sblocca, elimina le tossine provocate da cattiva alimentazione ed errati stili di vita e deterge a fondo; questo può avere un importante impatto sulla qualità della vita.
Numerosi studi scientifici portano a sottolineare l’utilità della “toilette” colon-rettale, sia di quella profonda da effettuarsi in ambulatorio per mano di professionisti qualificati, sia di quella domestica, più superficiale, realizzata grazie ad apparecchi che si collegano direttamente al rubinetto. In quest’ultimo caso è bene affidarsi a prodotti che garantiscano il massimo della sicurezza, e quindi che siano dispositivi medici testati e controllati, notificati al Ministero della Salute e con certificazione del marchio CE.

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X