Le proprietà della carota

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Le proprietà della carota

18-03-2013 - scritto da Valeria Grisanti

Da alimento presente sulle nostre tavole a pianta curativa: scopriamone gli usi

I benefici della carota

Le proprietà della carota La carota è un ortaggio ricco di vitamine e di doti che la maggior parte di noi ignora. Nonostante sia presente sulla tavola degli italiani quasi ogni giorno, sfido chiunque ad elencarmi le proprietà curative di questa pianta dal colore splendido!
La carota si presta ad essere mangiata sola o come accompagnamento ad altre verdure, cotta o cruda, durante il pasto o come spuntino pomeridiano o di metà mattinata per il sapore gradevole dell’alimento ma anche per il gusto che si prova a sgranocchiarla come fosse uno snack!

Oltre a contenere moltissime vitamine, principalmente la vitamina A, come detto già sopra, la carota è anche ricca di sali minerali, è un regolatore dell’intestino perfetto da inserire nella dieta contro la dissenteria ma anche contro le affezioni dello stomaco poiché è in grado di attenuarne le infiammazioni. Ha un potere diuretico che non deve essere sottovalutato ed è quindi adatta nei regimi alimentari controllati cui si sottopone chi vuole perdere peso. La carota infatti contiene un quantitativo minimo di calorie e pochissimi grassi nonostante sia un cibo gustoso e che si presta ad essere cucinato in mille modi differenti.
La carota è un ottimo depurante dell’organismo, del sangue e del fegato.

Quando si parla di preparati fitoterapici alla carota, il riferimento non è solo alla carota in sé come ortaggio da mangiare, ma anche a tutti quei composti che si possono ottenere con i suoi semi o le foglie.
Il beta-carotene al suo interno rende la carota un alimento fondamentale nella cura della pelle: l’elemento infatti favorisce la sua riparazione, alla sua protezione dagli agenti atmosferici e dallo smog oltre. Visto che ci avviciniamo all’estate è bene sottolineare come sempre il beta-carotene sia un alleato dell’abbronzatura, ma attenzione: mai sottovalutare i danni che il sole può arrecare alla nostra pelle e non sopravvalutare il potere del beta-carotene che è ovvio non possa fare miracoli!

Ricette:

Ottimo per regolarizzare l’attività dell’intestino è il succo di carota, magari aggiunto a quello di mela come centrifugato: oltre a fare bene all’organismo vi assicuro che è anche una bevanda veramente gradevole e fresca!

La polpa cotta della carota può essere invece data ai più piccoli contro la dissenteria.

Possiamo anche preparare un infuso di carota con 4 grammi di semi in 100 ml di acqua bollente per depurare l’organismo, aiutare la digestione e stimolare l’appetito.

Foto da Photopin.com


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X