Mai mangiare davanti ad un pc

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Mai mangiare davanti ad un pc

22-04-2013 - scritto da Angela Nanni

Non c’è niente di più sbagliato che mangiare davanti al pc: ne risente anche la voglia di lavorare

Mangiare alla scrivania aumenta il senso di costrizione del lavoratore

Mai mangiare davanti ad un pc Alzi la mano chi, anche per ottimizzare i tempi, non ha mai mangiato mentre lavorava al pc: uno studio scientifico rivela come non c’è nulla di più sbagliato, sia dal punto di vista nutrizionale che della psiche.

Una grande azienda alimentare britannica ha commissionato a ricercatori dell’università del Sussex uno studio per capire quale può essere la miglior pausa pranzo per gli impiegati che lavorano in ufficio. Dalle ricerche svolte è emerso che è addirittura meglio consumare uno snack in treno o in metropolitana, mentre magari si disbrigano pratiche per l’ufficio, piuttosto che mangiare sulla propria sedia davanti allo schermo del computer.

Sarebbe buona norma che l’impiegato potesse consumare il suo pasto almeno in un bar, anche se l’ideale sarebbe che si potesse uscire all’aperto e mangiare al parco o, meglio ancora se possibile, in un posto con vista mare o montagna. In questo modo, almeno stando ai dati dello studio, l’impiegato torna in ufficio più felice, motivato e carico e quindi più propenso a svolgere i propri compiti con energia e entusiasmo. Mangiare seduti alla propria scrivania produce invece tristezza e senso di costrizione, con peggioramento della produttività.

Sono avvertiti, quindi, lavoratori e datori di lavoro; i primi non facciano gli eroi, saltando il pranzo o mangiucchiando disordinatamente al pc: quando si deve staccare si stacca e si va a mangiare.
I datori di lavoro, da parte loro, non devono comportarsi da schiavisti costringendo i dipendenti a tour de force, negando loro anche il tempo per il pranzo, perché altro non fanno che appiattirne la forza di volontà e la produttività.

http://www.flickr.com/photos/amishsteve/101160265/


Articoli che potrebbero interessarti

Smegma: cos’è, da cosa dipende

Smegma: cos’è, da cosa dipende

03/05/2021. Curare l’igiene personale è un’attività quotidiana che non dovresti mai trascurare. Ci sono poi alcune zone del corpo, come ad esempio quella in cui risiedono i genitali - maschili o femminili - che hanno la...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X