Pasta e ceci con alici: un piatto unico gustoso e sano

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Pasta e ceci con alici: un piatto unico gustoso e sano

09-01-2013 - scritto da Paola Perria

Pasta e legumi è un abbinamento eccellente, se poi ci aggiungiamo anche tutto il sapore e gli Omega 3 delle alici...

La ricetta della pasta e ceci con alici

Pasta e ceci con alici: un piatto unico gustoso e sano Pasta e ceci, un classico della cucina casereccia invernale, un piatto unico sostanzioso da annoverare tra le ricette “povere” che si sono rivelate ricchissime (in termini di gusto, ma soprattutto nutrizionali). Ormai le zuppe e le paste con legumi che in passato venivano bollate come cibo “rustico”, non presentabile sulla tavole più raffinate, sono diventate una prelibatezza che i migliori ristoranti presentano, magari rivisitate dall’estro gastronomico di famosi chef. A noi, però, piace la versione semplice, anche se arricchire questa ottima minestra di legumi con qualche inedito elemento non è affatto una cattiva idea, per variare, e anche per rendere ancora più completo un piatto già molto ben combinato.

Come le alici (o acciughe), ad esempio, semplice prodotto ittico dei nostri mari, ricco di proteine e Omega 3, gli acidi grassi benefici che ripuliscono le nostre arterie e stimolano il sistema immunitario. Vediamo cosa ci serve per preparare la nostra pasta e ceci con variante.

Ingredienti (per sei persone):

  • 400 g di ceci secchi
  • 1 rametto di rosmarino
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 250 g di pasta per minestra tipo ditalini rigati o avemarie
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 acciughe (alici) sotto sale
  • Concentrato di pomodoro (1 cucchiaio)
  • Sale e pepe o peperoncino q.b.
Preparazione:

Mettete a mollo i ceci in acqua fredda la notte prima di cucinarli, o comunque almeno per 8 ore. Scolateli, sciacquateli e fateli bollire in abbondante acqua salata in cui avrete messo anche uno spicchio d’aglio sbucciato e il rametto di rosmarino. Fate cuocere per circa tre quarti d’ora, assaggiateli, e se fossero ancora troppo al dente proseguite la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo, preparate le alici in questo modo: eliminate il sale di conservazione lavandole sotto il getto dell’acqua, diliscatele e asciugatele con carta da cucina. In una pentola bella capiente mettete l’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato a rosolare con le acciughe tritate grossolanamente.

Fate andare a fuoco dolce per un paio di minuti, quindi unite il concentrato di pomodoro con due cucchiai d’acqua calda e fate insaporire altri 5 minuti, quindi unitevi i ceci con la loro acqua di cottura, alzate la fiamma e fate riprendere il bollore. Assaggiate per aggiustare di sale e di pepe e infine versate nella vostra zuppa la pasta. Fate cuocere qualche minuto e quindi spegnete il fuoco. Fate riposare cinque minuti di minuti prima di servire. Se volete conferire una consistenza cremosa alla pasta e ceci, frullate una parte dei legumi prima di aggiungere i ditalini. Una vera bontà.
Categorie correlate:

Ricette




Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X