Per San Valentino dolci cuori di crème caramel

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Per San Valentino dolci cuori di crème caramel

05-02-2014 - scritto da Paola Perria

Un dessert morbido e romantico per la Festa degli innamorati

Ecco la ricetta per il vostro dolce di San Valentino!

Per San Valentino dolci cuori di crème caramel San Valentino si avvicina, avete già in mente il vostro programmino romantico? Se optate per la classica cenetta a lume di candela casalinga, vi suggeriamo una ricetta dolce, anzi, dolcissima per stupire e deliziare la persona che amate. Si tratta, come vedremo, di una crème caramel - un dessert al cucchiaio molto amato da tutti - in una versione un po' speciale, sia nella forma che nel contenuto. Naturalmente le modifiche alla ricetta originale sono semplicemente un modo per rendere questo già squisito dessert più adeguato all'occasione.

Lo troverete perciò più fresco, per l'aggiunta di un ingrediente speciale che è il lime, e decisamente più romantico perché a forma di cuore. Per un dolcissimo San Valentino, neppure troppo calorico, dal momento che ciascuna porzione ci apporterà 445 calorie. Il suggerimento è, quindi, quello di non preparare una cena troppo elaborata, ma di tenervi abbastanza light, proponendo pietanze leggere, digeribili, ma gustose, magari a base di pesce. In questo modo, alla fine del vostro pasto a due, potrete concedervi questo dolce. Ecco cosa serve per prepararlo.

Ingredienti per 2:

  • 130 g di zucchero
  • 2 uova grandi
  • 235 ml di latte intero (eventualmente potreste usarlo scremato o vegetale)
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1 lime e mezzo (biologici)

Preparazione:
In un pentolino versate 2 cucchiai d'acqua e 65 g di zucchero e fate sciogliere a fuoco basso, mescolando, quindi alzate la fiamma portando a bollore lo sciroppo finché non si sarà trasformato in un bel caramello brunito. Versate un po' di caramello sul fondo di due stampi a forma di cuore, e il restante su un foglio di carta forno finché non si sarà indurito, quindi spezzettatelo e lasciatelo da parte.

Sbattete le uova con il restante zucchero fino a creare un composto spumoso, bollite il latte con la mezza stecca di vaniglia e la buccia di mezzo lime, spegnete e fate intiepidire. Eliminate la vaniglia e la scorza del lime e versate a filo il latte nelle uova montate con lo zucchero mescolando continuamente (meglio se con una frusta). Versate infine il composto negli stampini, che poi arricchirete con della scorza di lime tagliata sottilissima, e fate cuocere in forno a bagnomaria per un'ora a 150°.

Una volta cotti i vostri cuori di San Valentino, fateli raffreddare e infine lasciateli in frigo per 12 ore in modo che rassodino assumendo la consistenza "budinosa". Quando saranno pronti, sformate i dolcetti e serviteli su due piattini decorandoli con i pezzetti di crème caramel e qualche altra scorza di lime. Gustate rigorosamente a lume di candela, occhi negli occhi...



Foto| via Pinterest
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X