Quando arriva l’ora della merenda cosa fai?

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Quando arriva l’ora della merenda cosa fai?

10-02-2010 - scritto da Viviana Vischi

Sono ormai tante le inchieste che rivelano dati allarmanti, come ad esempio l’alto tasso di obesità

Questo pericolo interessa bambini in età scolare e addirittura tra quelli in età pre-scolare. Ecco alcuni dei nostri consigli e rimedi

Quando arriva l’ora della merenda cosa fai? Potrebbe sembrare banale chiedersi quali sono le merende che prepariamo quotidianamente per i nostri figli, ma, come avrete già capito, non è così.

In questi ultimi anni si parla sempre di più di bambini ipertesi, di bambini ipercinetici e anche di bambini con disturbi comportamentali derivanti da cattive abitudini alimentari. Crediamo, quindi, che nutrire bene un bambino sia indispensabile per il suo benessere psico-fisico oltre che per educarlo alle sane abitudini che lo accompagneranno per tutta la vita. La merenda rappresenta un ulteriore strumento educativo a disposizione dei genitori che devono dimostrare di saper fare le scelte giuste per il bene dei loro figli. Una corretta ed equilibrata alimentazione necessita di una buona conoscenza di tutti gli aspetti nutrizionali legati ai fabbisogni dei bambini. Innanzitutto è bene chiarire che le merende dovrebbero essere due nell’arco di una giornata, a metà mattina e a metà pomeriggio. Da più fronti e dalla maggior parte dei dietologi, proviene il suggerimento unanime di approfittare di 5 pasti al giorno (sempre se non si hanno bambini in stato di obesità), riducendo le quantità di alimenti destinati al pranzo e alla cena, investendo sempre di più sulla colazione e introducendo (per chi ancora non lo facesse) a metà mattina e a metà pomeriggio, due momenti nutritivi a base di alimenti facilmente digeribili e velocemente assimilabili. Naturalmente i dietologi ci dicono anche quali sono gli alimenti da preferire per quel che riguarda il momento della merenda, e cioè alimenti leggeri e possibilmente privi di grassi. La frutta e la verdura la fanno da padroni in questo; dovrebbero essere consumate più volte al giorno e quindi trovano una collocazione perfetta nello spuntino della merenda. Ma si sa che non a tutti i bambini piace la frutta e tantomeno la verdura quindi, se non vogliamo obbligarli a mangiare questi alimenti, dobbiamo optare per altre scelte, pur mantenendo fede alle proprietà nutritive degli alimenti proposti.

Muu Muu, la merenda sana ed equilibrata

Muu Muu è il primo budino di cameo dedicato ai bambini e studiato apposta per offrire loro una pausa leggera. La ricetta vincente del budino Muu Muu? Tanto buon latte, senza conservanti, senza dolcificanti artificiali, adatto anche per i vegetariani e senza glutine.

Visita il sito muumuu.it e scopri come può essere divertente conoscere le semplici basi di una corretta alimentazione.

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X