Ricette di dolci estivi: sorbetto di tè alla pesca

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ricette di dolci estivi: sorbetto di tè alla pesca

24-07-2013 - scritto da Paola Perria

Un dolce delicato, dissetante e leggero, da gustare durante le calde serate estive

La ricetta del sorbetto di tè alla pesca

Ricette di dolci estivi: sorbetto di tè alla pesca Un dessert ideale per l'estate è il sorbetto. Più leggero e dissetante del gelato fatto con il latte o la panna, è adatto anche a chi sia a dieta, o soffra di intolleranza al lattosio. Ipocalorico, idratante, delizioso al palato e freschissimo, il sorbetto è stato uno dei primi dessert inventanti dall'uomo, fatto con la neve o con il ghiaccio delle montagne che veniva opportunamente pestato e insaporito con succhi di frutta. La nostra ricetta di oggi è particolarmente delicata e invitante, da gustare nei caldi pomeriggi estivi, quando l'afa diventa opprimente e la debolezza si fa sentire, oppure come dolce conclusione per una cena con gli amici.

Parliamo del sorbetto di tè alla pesca, un dessert elegante, adatto anche ai palati più raffinati. Per prepararlo vi serviranno, naturalmente, delle bustine di tè aromatizzato alla pesca, ma dal momento che la ricetta prevede comunque l'aggiunta del frutto fresco, potete semplicemente preparare del tè normale (nero o verde) e aromatizzarlo da voi con delle fettine di pesca fresca in ammollo nella bevanda da lasciare in frigorifero per almeno una notte. Vediamo il resto degli ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 dl di tè alla pesca
  • La scorza grattugiata di 1 limone (possibilmente bio)
  • 2 rametti di menta fresca
  • 70 g di zucchero
  • 1,5 dl di vino bianco secco non troppo alcolico
  • 2 albumi
  • 1 pesca

Preparazione:
Preparate il tè e unitevi la scorza del limone tagliata a striscioline sottili e qualche fogliolina di menta. Zuccherate, mescolate e fate raffreddare, quindi versate il vino bianco. Versate l'infuso in un contenitore di plastica da gelato e fate rassodare in freezer per 2 ore.

Poco prima della scadenza del tempo, montate gli albumi a neve ferma, quindi tirate fuori il sorbetto, spezzettatelo, e poi frullatelo nel mixer riducendolo in granita. Aggiungete gli albumi montati a neve e frullate nuovamente fino a creare un bel composto cremoso e liscio.

Versate di nuovo il sorbetto nel contenitore e rimettetelo in freezer per 1 ora. Trascorso questo lasso di tempo, dovete nuovamente spezzettarlo e passarlo al mixer per un'ultima rimescolata, infine trasferirlo nuovamente in freezer per 2 ore. Finalmente è arrivato il momento di servire il vostro sorbetto di tè alla pesca! Per farlo presentatelo nelle coppe da cocktail decorate con fettine di pesca e foglioline di menta.
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X