ForumSalute

Ricette di Pasqua: torta al cocco

Ricette di Pasqua: torta al cocco

09-04-2014 - scritto da Paola P.

Soffice e candida come una nuvola, la torta al cocco è un dolce pasquale perfetto

Proviamo la ricetta della squisita torta pasquale al cocco

Ricette di Pasqua: torta al cocco Le ricette di Pasqua tradizionali includono anche i dolci, come ad esempio l'ottima pizza dolce, ma spesso e volentieri ci lasciamo prendere dalla pigrizia (o dalla gola), e finiamo per limitarci ad acquistare le classiche uova di cioccolato, oppure le colombe industriali, invece di fare qualcosa con le nostre mani. Va benissimo, ci mancherebbe, però, se proprio non avete voglia di cimentarvi nella preparazione di complesse ricette regionali, talvolta effettivamente molto elaborate, ma neppure volete ricadere nella banalità, provate a preparare un dolce diverso. Una torta al cocco, ad esempio, semplice ma molto d'effetto anche dal punto di vista estetico, che subito fa pensare al candore delle penne delle colombe, o al morbido pelo del coniglietto pasquale, o alla leggerezza delle nuvole che solcano i cieli di primavera, potrebbe essere una buona alternativa.

Questa torta si può guarnire con fiori di zucchero, oppure realizzare in forme diverse, se preferite. Noi vi forniamo la ricetta base, che è comunque deliziosa e assolutamente adeguata alla Pasqua. Come tutte le torte, si tratta di un dessert molto calorico (circa 680 calorie a porzione), quindi non esagerate! Ecco quali ingredienti servono per questo dolce di Pasqua.

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 150 g di cocco essiccato e grattugiato
  • 100 g di fecole di patate
  • 210 g di farina
  • 265 g di burro
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 uova
  • 250 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 250 g di zucchero semolato

Preparazione:
Imburrate e infarinate una tortiera, e intanto fate sciogliere il burro in un pentolino. In una ciotola rompete le uova intere e montale con lo zucchero semolato aiutandovi con una frusta, fino a creare un bel composto spumoso. Unitevi 100 g di cocco, quindi versate il latte a filo e incorporate le due farine e il lievito, mescolando fino a rendere l'impasto vellutato e omogeneo, ma non troppo liquido. Completate versando il burro fuso. Versate l'impasto del vostro dolce pasquale nella tortiera, e infornate a 160° cuocendo la torta per 60 minuti.

Quando sarà cotta, cosa di cui vi assicurerete con la classica prova dello stecchino, sfornatela e fatela raffreddare. Una volta che sia tepida, sformate la torta e spennellatela su tutta la superficie con la marmellata alle albicocche leggermente scaldata. A questo punto completate spolverizzando il cocco grattugiato sulla torta fino a coprirla tutta con il candido manto. Per decorarla avete diverse opzioni. Potete usare delle roselline di zucchero, dei fiori veri (ad esempio dei rametti di pesco), degli ovetti di cioccolato. L'importante è che questo dolce ricordi la Pasqua!


Foto| via Pinterest


A cura di Paola P.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Ricette Ciao Pancia Gonfia: pollo al curry

Ricette Ciao Pancia Gonfia: pollo al curry

  Stanco del solito pollo? Aggiungici una spezia e donerai sapore e colore al tuo piatto. Con il pollo si sposa bene il curry, una spezia molto usata nella cucina asiatica. Il curry è un potente antinfiammatorio,...

03/10/2017 - scritto da Francesca F. Salute

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X