Ricette estive: la panzanella alle olive

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ricette estive: la panzanella alle olive

11-07-2013 - scritto da Paola Perria

Classica ricetta toscana rivisitata

La ricetta della panzanella alle olive

Ricette estive: la panzanella alle olive In estate, con il caldo, passa la voglia di cucinare, soprattutto ricette elaborate che prevedano una lunga cottura. Ma non per questo possiamo limitarci a mangiare piatti freddi a base di affettati e formaggi, che peraltro non sono neppure ideali in questo periodo. Per coniugare le nostre esigenze nutritive del periodo estivo con il desiderio di freschezza e di impiegare il minor tempo possibile nella preparazione dei pasti, niente di meglio dei piatti unici e delle insalate di pasta e di riso. Ricche i gusto ma facili da fare, ci consentono di sperimentare mettendo dentro un po' tutto ciò che abbiamo in frigo e in dispensa tra ortaggi freschi, carne e pesce.

Una validissima alternativa a questo tipo di pietanze sono le insalate che, invece del riso o della pasta, usino come derivato dei cereali e carboidrato principale il pane. Meglio se raffermo, che peraltro è anche più digeribile di quello appena sfornato perché ha un minor contenuto d'acqua. Un esempio? La classica panzanella toscana, un piatto povero, gustoso, disintossicante e facilissimo da preparare.

La nostra ricetta di oggi, però, ne prevede una piccola variante, con l'aggiunta delle olive, che conferiranno alla nostra panzanella un gusto più decisamente mediterraneo. Per realizzare questa semplice ricetta al meglio dobbiamo assicurarci di usare materie prime di ottima qualità, soprattutto verdure fresche e possibilmente a km zero. Vediamo gli ingredienti che ci servono per preparare una squisita panzanella con olive da servire come primo piatto nelle nostre cene estive, o come gustoso piatto unico per un pasto light e fresco, magari per una veloce pausa pranzo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di pane casereccio raffermo
  • 1 cipolla rossa (meglio se dolce di Tropea)
  • 4-5 pomodori da insalata dolci e sodi
  • 2 rametti di basilico fresco
  • Olive nere snocciolate
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco o di mele (per un gusto più delicato)
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Preparare la panzanella è la cosa più facile del mondo una volta che si abbiano tutti gli ingredienti giusti. In una ciotola spezzettiamo il pane già affettato non troppo sottile, e ammolliamolo con poca acqua fredda per qualche minuto, strizzando via l'eccesso di liquido. Sbucciamo e affettiamo la cipolla a rondelle sottili, laviamo e affettiamo i pomodori a tocchi di media grandezza, e infine laviamo e spezzettiamo con le mani le foglie del basilico.

In una insalatiera disponiamo alla base il pane, e sopra versiamo i pomodori a fette, la cipolla, il basilico e le olive che possiamo lasciare intere o tritarle grossolanamente. Condiamo con l'olio e l'aceto, insaporiamo con il sale e il pepe, mescoliamo delicatamente e facciamo riposare in frigo per circa 2 ore prima di servire. Se preferite sentire maggiormente la consistenza del pane nella vostra panzanella, potete evitare di ammollarlo in acqua e semplicemente lasciar che si ammorbidisca grazie al succo del pomodoro e al condimento.
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X