San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti

14-02-2014 - scritto da Paola Perria

Cioccolato e peperoncino? Non solo... scopriamo gli insospettabili alleati dell'amore a tavola

San Valentino da gustare... seguendo i consigli di Coldiretti

San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti Ci siamo, il 14 febbraio è arrivato, San Valentino bussa alle porte di tutte le coppie, nuove o collaudate che siano. Che decidiate di rispondere al delicato tocco del santo protettore degli innamorati, o preferiate resistere al richiamo del marketing zuccheroso di questa Festa, dovrete comunque pur mangiare... o no? Insomma, anche se siete cinici e non amate questa particolare festività per il suo corollario un bel po' kitsch di cuori, baci e cioccolatini, magari una cenetta al lume di candela (meglio se casalinga) con la vostra dolce metà, potreste comunque decidere di organizzarla. Mangiare e fare l'amore, si sa, vanno a braccetto, perché ciò che esalta uno dei 5 sensi, finisce per coinvolgere anche tutti gli altri.

E' ormai appurato che veri e proprio alimenti afrodisiaci non esistono, ma questo non significa che non si possa predisporre un buon menù che aiuti l'eros e che sia, naturalmente, anche salutare. Coldiretti, o meglio, l'azienda agrituristica Terranostra di Coldiretti, ha provato a stilare un golosissimo elenco di eccellenze della produzione gastronomica italiana (e non), vere gemme dei vari territori, che in una cena di san Valentino non stonerebbero affatto. Prodotti che stimolano i sensi in modo delicato ma efficace, soprattutto quando l'amore funge da collante amalgamando tutti i sapori. Ecco i cibi su cui puntare per un 14 febbraio davvero magico, sotto tutti i punti di vista. Alcuni sono quasi dimenticati (come le celebri giuggiole del "brodo"), altri di "nicchia" come la verdura cinipi originaria della Puglia.


  • Peperoncino
  • Cioccolato
  • Giuggiole
  • Zenzero
  • Avocado
  • Sedano
  • Banane
  • Finocchietto selvatico
  • Cinipi
  • Asparagi
  • Mandorle
  • Pistacchio do Bronte
Non vi resta che provare qualche ricetta con ciascuno di questi ingredienti (o almeno qualcuno), e godervi il vostro romantico e passionale San Valentino!


Foto| via Pinterest

A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X