San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti

14-02-2014 - scritto da Paola Perria

Cioccolato e peperoncino? Non solo... scopriamo gli insospettabili alleati dell'amore a tavola

San Valentino da gustare... seguendo i consigli di Coldiretti

San Valentino e i cibi dell'eros secondo Coldiretti Ci siamo, il 14 febbraio è arrivato, San Valentino bussa alle porte di tutte le coppie, nuove o collaudate che siano. Che decidiate di rispondere al delicato tocco del santo protettore degli innamorati, o preferiate resistere al richiamo del marketing zuccheroso di questa Festa, dovrete comunque pur mangiare... o no? Insomma, anche se siete cinici e non amate questa particolare festività per il suo corollario un bel po' kitsch di cuori, baci e cioccolatini, magari una cenetta al lume di candela (meglio se casalinga) con la vostra dolce metà, potreste comunque decidere di organizzarla. Mangiare e fare l'amore, si sa, vanno a braccetto, perché ciò che esalta uno dei 5 sensi, finisce per coinvolgere anche tutti gli altri.

E' ormai appurato che veri e proprio alimenti afrodisiaci non esistono, ma questo non significa che non si possa predisporre un buon menù che aiuti l'eros e che sia, naturalmente, anche salutare. Coldiretti, o meglio, l'azienda agrituristica Terranostra di Coldiretti, ha provato a stilare un golosissimo elenco di eccellenze della produzione gastronomica italiana (e non), vere gemme dei vari territori, che in una cena di san Valentino non stonerebbero affatto. Prodotti che stimolano i sensi in modo delicato ma efficace, soprattutto quando l'amore funge da collante amalgamando tutti i sapori. Ecco i cibi su cui puntare per un 14 febbraio davvero magico, sotto tutti i punti di vista. Alcuni sono quasi dimenticati (come le celebri giuggiole del "brodo"), altri di "nicchia" come la verdura cinipi originaria della Puglia.


  • Peperoncino
  • Cioccolato
  • Giuggiole
  • Zenzero
  • Avocado
  • Sedano
  • Banane
  • Finocchietto selvatico
  • Cinipi
  • Asparagi
  • Mandorle
  • Pistacchio do Bronte
Non vi resta che provare qualche ricetta con ciascuno di questi ingredienti (o almeno qualcuno), e godervi il vostro romantico e passionale San Valentino!


Foto| via Pinterest

A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Dall'intestino al... cervello!

Dall'intestino al... cervello!

02/06/2021.   Per questo secondo appuntamento del percorso informativo sul tema dell’asse intestino-cervello, ti proponiamo una guida pratica che punta a spiegarti in modo semplice come questi due organi apparentemente tanto...

Stitichezza: meglio le fibre solubili o insolubili?

Stitichezza: meglio le fibre solubili o insolubili?

03/05/2021.   Ah, la stitichezza: c’è qualcosa di peggio nella vita? Certamente sì ma, per chi ne soffre, questa è probabilmente una delle condizioni gastrointestinali più frustranti che esistano sulla faccia...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X