ForumSalute

Se il cane ingerisce un corpo estraneo

Se il cane ingerisce un corpo estraneo

23-11-2013 - scritto da Cinzia I.

Ostruzione gastrica ed altri rischi se il cane ingerisce qualcosa che non deve

Ingestione di corpi estranei del cane: sintomi e trattamenti

Se il cane ingerisce un corpo estraneo Lo sappiamo, Fido è un gran birichino e molto spesso tende ad assaggiare (e ingoiare) tutte le cose che si trova davanti. Non rare purtroppo le corse dal veterinario in caso di corpo estraneo nell’apparato gastrico del cane.

Nello stomaco o nell’esofago del nostro amico a quattro zampe finisce di tutto: monete, giocattoli, pezzi di legno, stoffa, plastica, sassi. E’ un po come accade con i neonati, che tendono a mettere tutto in bocca e a rischiare un soffocamento. Nel cane i pericoli per la salute sono molto più alti perché con i denti ha la capacità di masticare e dunque ingoiare una quantità ben più vasta di oggettistica varia, spesso spezzata, che quindi oltre al rischio di soffocamento o di ostruzione aggiunge quello di perforazione.

Chiaramente cani di tutte le età sono soggetti a questa problematica anche se è più frequente nei cuccioli o comunque in quelli con meno di due anni, oltre che nei pet che soffrono di disturbi del comportamento alimentare come la Pica.

I sintomi di ingestione da corpo estraneo da non trascurare? Una perdita d’appetito improvvisa e non particolarmente motivata, vomito, salivazione eccessiva, anomale risposte intestinali (diarrea, stipsi, presenza di sangue nelle feci, eccetera).

Le radiografie all’addome saranno particolarmente utili per una diagnosi, anche se non tutti i materiali sono visibili ai raggi x.

Nella maggior parte dei casi di ingestione di corpi estranei che non vengono espulsi da soli è necessario un intervento chirurgico (o endoscopico) di rimozione che comporta l’anestesia totale.

Si tratta quindi di esperienze non sempre facili da affrontare per il cane e assolutamente dispendiose dal punto di vista economico: un buon doppio motivo per agire con la prevenzione. Va educato il cane a non mangiare ciò che trova in strada e vanno tolti dalla portata della sua bocca tutti gli oggetti potenzialmente pericolosi per lui se masticati ed ingeriti.

Vi è mai capitata questa brutta esperienza e come ve la siete cavata?

Foto: Flickr


A cura di Cinzia I.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Cimurro nel cane

Cimurro nel cane

Il cimurro canino, come è noto, è una malattia virale (cioè provocata da un virus) molto contagiosa e pericolosa. Può essere fatale. Il cimurro però non è prerogativa unica di Fido, ma può colpire anche i furetti, tra gli animali...

24/02/2014 - scritto da Cinzia I.

Come insegnare al cane a non scavare buche in giardino

Come insegnare al cane a non scavare buche in giardino

Il vostro cane scava buche in giardino e vi fa disperare? Proviamo a riassumere alcuni dei consigli principali che danno gli esperti del comportamento del cane in queste occasioni. Prima di tutto è importante capire il perché delle...

22/01/2014 - scritto da Cinzia I.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X