Stop al gonfiore prima del ciclo e alla sindrome premestruale

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Stop al gonfiore prima del ciclo e alla sindrome premestruale

16-02-2010 - scritto da Viviana Vischi

Gonfiore prima del ciclo (o gonfiore premestruale): potrebbe trattarsi di sindrome premestruale. I rimedi ci sono e non sono necessariamente farmaci

Cosa fare contro il gonfiore e la sindrome premestruale

Stop al gonfiore prima del ciclo e alla sindrome premestruale

Il gonfiore prima del ciclo è un’esperienza comune a molte donne, che si ripete mese dopo mese, nonostante si segua una dieta equilibrata, si faccia sport, si vada regolarmente di corpo e si beva parecchio durante la giornata. Eppure, la pancia è dura, tesa, gonfia, le gambe sembrano due zampogne, il fastidio è evidente e l’umore è sotto i piedi.
Che succede? Il gonfiore premestruale potrebbe essere uno dei sintomi della sindrome premestruale. Niente paura, non stiamo parlando di una malattia, ma di un ricco insieme di situazioni di disagio fisico e psichico che precede le mestruazioni e che è molto frequente tra le donne oltre i 30 anni.
Causata prevalentemente dagli sbalzi ormonali, la sindrome premestruale provoca, oltre a stanchezza, irritabilità, depressione e cefalea, un fastidioso gonfiore premestruale a livello di pancia, fianchi e gambe, condito da una buona dose di ritenzione idrica.
Questo “mix da incubo”, che non ci fa sentire in armonia con il nostro corpo, e che con il tempo può peggiorare, fino a richiedere l’intervento del medico, generalmente viene sopportato con stoica rassegnazione. E dire che, invece, spesso la sindrome premestruale si potrebbe risolvere con semplici rimedi fai-da-te a partire dal 14° giorno, senza dover necessariamente ricorrere ad analgesici, antidepressivi, ormoni o antiinfiammatori non steroidei!
Molto utili sono infatti quelle terapie a base di estratti vegetali che, grazie alla sinergia dei loro componenti, sicuri e senza effetti collaterali, combattono i diversi disturbi legati al ciclo in maniera naturale ed efficace.
Contro la stanchezza, l’irritabilità, l’insonnia e l’umore ballerino funziona bene il magnesio abbinato alle vitamine B6 e B12. Ottimi passiflora, gambo d’ananas, tanaceto e iperico. Gonfiore prima del ciclo, ritenzione idrica e tensione al seno beneficiano dell’agnocasto, una pianta che aiuta a riequilibrare la prolattina (ormone che aumenta sette giorni prima del ciclo). Utili anche calendula o l’olio di enotera o di borragine. Perché l’intervento sia completo, è infine importante che il preparato contenga ferro, così da reintegrare quello perduto con il flusso, vitamina C, per migliorarne l’assorbimento, e acido folico, utile per promuovere la formazione dei globuli rossi.
Un’associazione bilanciata dei principali tra questi principi attivi può rappresentare una risposta concreta alla maggior parte dei disturbi legati all’arrivo delle mestruazioni e alla comparsa della sindrome premestruale.
Tornando al gonfiore prima del ciclo, altri rimedi “pronto soccorso” sono acqua à gogo e stop al sale. Vietati cibi affumicati, salumi, formaggi stagionati, alimenti conservati e con glutammato. Occorre bere ogni giorno due litri di acqua a basso residuo fisso (fino a 500 mg per litro). Infine, per attenuare il gonfiore premestruale è consigliabile mangiare poco e spesso: 6 mini pasti, a intervalli di 3 ore.



A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X